10 ragioni per cui la tua PMI ha bisogno della SEO

 10 ragioni per cui la tua PMI ha bisogno della SEO

Molti brand e PMI sanno (o credono di sapere) di aver bisogno della SEO per i loro siti web o portali e dei vantaggi che trarranno dal lavoro di un consulente SEO svolto per loro conto.

È ormai quasi scontato dire che la SEO sicuramente migliorerà la ricerca e la visibilità complessive di una azienda, ma quale altro valore reale offre? Perché oggi la SEO è così importante per le imprese?

Indipendentemente dal settore o dalle dimensioni del tuo business, questi 10 motivi ti dovrebbero offrire una panoramica esaustiva sul perché le PMI hanno bisogno della SEO per portare il loro brand al livello successivo.

#1 La ricerca organica è la fonte primaria del traffico dei siti web delle PMI

La ricerca organica è una parte importante delle prestazioni del sito web della maggior parte delle aziende, nonché una componente fondamentale del funnel di vendita di qualsiasi impresa.

Come sanno bene gli esperti di marketing, tanto in Italia quanto in Europa, Google possiede una porzione significativamente più ampia del mercato della ricerca rispetto a concorrenti come Yahoo, Bing, Yandex, ecc.

Questo non vuol dire che tutti i motori di ricerca non contribuiscono alla visibilità di un brand aziendale, è solo che Google possiede circa il 75% del mercato di ricerca complessivo. Se poi si aggiunge il fatto che in Italia oltre il 90% delle ricerche online vengono fatte tramite questo motore di ricerca, è abbastanza scontato dichiarare l’azienda di Mountain View il leader di mercato e quindi, le sue linee guida diventano fin troppo importanti da seguire.

Google, essendo il sito web più visitato al mondo, è anche il provider di posta elettronica più popolare al mondo (con oltre 1 miliardo di utenti). Per non parlare di YouTube che è il secondo motore di ricerca più grande.

Dunque, essere altamente visibili come risorsa affidabile da parte di Google e di altri motori di ricerca, sarà sempre a favore del vostro brand.

Una strategia SEO di qualità per il tuo sito web trasformerà dei semplici utenti in clienti fidelizzati per la tua azienda. Cosa stai aspettando allora?

#2 SEO crea fiducia e credibilità

L’obiettivo di qualsiasi SEO Specialist è quello di costruire una solida base di contenuti per un sito web bello con un’esperienza utente pulita ed efficace, facilmente individuabile nei motori di ricerca grazie alla fiducia e alla credibilità costruite nel tempo dal brand aziendale.

Per l’autorità di un sito web nei motori di ricerca, ci sono circa 200 fattori che Google tiene in considerazione. Tra i più importanti, menzioniamo:

Backlink di qualità.

Comportamento positivo dell’utente durante la visita del sito.

Elementi e contenuti on-page e off-page ottimizzati.

Di base, è impossibile per il sito web di una PMI creare fiducia e credibilità dall’oggi al domani, proprio come accade nella vita reale.

L’autorità nel web è guadagnata e costruita nel tempo.

Costruire l’autorità di un brand aziendale nel web richiede pazienza, impegno e abnegazione, e diamo per scontato che i prodotti/servizi offerti dalle aziende siano di primissima qualità tanto da consentire ai clienti di creare un rapporto di fiducia online con l’azienda.

#3. Una buona strategia SEO significa anche una migliore esperienza utente

Tutti vogliono essere primi sui motori di ricerca ed avere la massima visibilità per la propria azienda.

Pochi si rendono conto però che una esperienza utente (user experience) ottimizzata è uno step importante per posizionarsi nella prima pagina di Google.

Google ha imparato a interpretare una user experience favorevole o sfavorevole e, un’esperienza utente positiva, è ovviamente diventata un elemento fondamentale per il successo della vostra azienda.

I clienti oggi sanno esattamente cosa vogliono. Se non riescono a trovarlo, ci sarà un problema e le visite al tuo sito web diminuiranno.

Un chiaro esempio di come creare un’esperienza utente forte è il modo in cui Google è diventato sempre più un motore di risposta che offre agli utenti i dati desiderati direttamente sulle SERP (pagine dei risultati dei motori di ricerca).

L’intenzione è quella di offrire agli utenti le informazioni che stanno cercando in pochi clic, rapidamente e facilmente.

Una strategia SEO di qualità produrrà un’esperienza utente positiva, sfruttandola per posizionare il tuo sito web a favore del brand aziendale.

#4 Local SEO: maggiore coinvolgimento degli utenti, traffico e conversioni

Con il crescente aumento del traffico mobile, la ricerca locale è diventata una parte fondamentale del successo delle piccole e medie imprese.

Riflettici un attimo: se ti serve un dentista e sei geolocalizzato a Milano, probabilmente Google ti farà vedere tra i risultati di ricerca la soluzione più vicina a te. Facile no?

La SEO locale mira a ottimizzare il tuo sito web per una specifica zona, in modo che le persone possano trovarti rapidamente e facilmente, avvicinandosi sempre di più alla tua azienda.

Le ottimizzazioni locali ormai si concentrano tutte su città, regioni e persino luoghi specifici.

I SEO Specialist ottimizzano il sito web del brand e i suoi contenuti includendo citazioni e backlink locali, nonché inserendolo in business directory pertinenti alla posizione e al settore di attività a cui appartiene la tua PMI.

Per promuovere il coinvolgimento a livello locale, i SEO Specialist devono ottimizzare il pannello del Knowledge Graph del brand, la scheda Google My Business e i suoi profili sui social media come inizio.

Dovrebbe esserci anche una forte enfasi sulle recensioni degli utenti su Google, così come su altri siti di recensioni come Yelp, Trip Advisor ecc. a seconda del settore.

#5 La SEO influisce sulla fase di acquisto

Oggi su Google gli utenti fanno migliaia di miliardi ricerche. Questo è uno dei maggiori vantaggi di internet dal punto di vista dell’acquirente.

L’uso di una buona strategia SEO per evidenziare in maniera affidabile i prodotti/servizi della tua azienda, avrà sicuramente un impatto positivo sul ciclo di acquisto se fatta bene.

Il brand della tua PMI deve essere visibile nei luoghi in cui le persone ne hanno bisogno per creare engagement con i tuoi prodotti. La SEO locale migliora tale visibilità e consente ai potenziali clienti di trovare le risposte e le aziende che forniscono tali risposte.

Vuoi per caso che la tua PMI rimanga fuori da tale circuito di visibilità? Io credo di no!

#6 Le migliori tattiche SEO vengono sempre aggiornate

È fantastico avere delle strategie SEO da implementare sul sito web del tuo brand ma, se per motivi di budget ti limiti solo a fare qualche piccolo step per ottimizzare la presenza on-line, purtroppo devo dirti che il sito raggiungerà qualche medio risultato e niente di più.

Il modo in cui la SEO si evolve, “purtroppo” a discrezione di Google, richiede un costante monitoraggio delle modifiche per stare al passo con la concorrenza e, si spera, sempre in prima pagina.

Essere proattivi e monitorare le principali modifiche dell’algoritmo porterà sempre un cospicuo beneficio alla tua azienda.

Sappiamo che Google apporta migliaia di modifiche all’algoritmo all’anno. Se rimani troppo indietro sarà estremamente difficile rimettersi al passo. Una SEO agency può aiutarti a fare in modo che questo venga evitato.

#7 La SEO è relativamente economica

Come tutte le cose della vita, anche la SEO ha un prezzo. Questa è una cosa abbastanza scontata.

Ma nel grande mare del web marketing, affidarsi ad un consulente SEO porterà probabilmente un considerevole aumento in termini di benefici e profitti per il tuo brand.

Questo non sarà un costo nel tuo piano di marketing ma un vero investimento aziendale.

Ricorda che una buona implementazione SEO fatta sul sito web della tua PMI, si ripagherà da sola e, come la maggior parte delle cose nella vita, sarà ancora migliore grazie ad una maggiore attenzione e investimenti.

#8 La SEO è una strategia a lungo termine per le PMI

La SEO può (e si spera) avere un impatto decisamente notevole entro il primo anno di azione sul tuo sito web, e molte di queste azioni avranno un impatto che può durare anche più anni.

E maggiore è il tempo, lo sforzo e il budget per la campagna SEO dedicati, tanto migliore e più a lungo un sito web sarà considerato una risorsa utile e un degno competitor sul mercato.

#9 Una campagna SEO può essere quantificabile

In una campagna SEO, sappi che puoi misurare quasi tutto con un monitoraggio e un’analisi adeguati.

Il grosso problema è cercare di collegare tutti i vari aspetti dell’ottimizzazione del sito web poiché non esiste un modo definitivo per comprendere la correlazione tra tutte le azioni intraprese.

Tuttavia, vale la pena capire come determinate azioni dovrebbero influenzare le prestazioni e la crescita, e si spera lo facciano.

Qualsiasi buon SEO Specialist mirerà a questi miglioramenti, quindi collegare i vari aspetti del processo di ottimizzazione non dovrebbe essere una sfida.

Le aziende vogliono anche sapere e capire dove si trovavano, dove si trovano e dove stanno andando in termini di prestazioni digitali, in particolare per il SEO quando hanno un consulente o agenzia che viene pagata per fare questo lavoro.

Sul web, sappiamo tutti che i dati non mentono mai!

#10 Se non sei nella prima pagina di Google, la tua azienda non esiste

Non è un segreto nel mondo della SEO che se non sei nella Pagina 1, purtroppo la tua azienda è come se non esistesse!

Vuoi correre questo rischio?

Uno studio recente mostra che le prime tre posizioni organiche nella classifica dei motori di ricerca generano quasi il 40% di tutti i click.

Cosa significa questo dato? Significa fondamentalmente che, se la tua PMI non è presente nella Pagina 1, deve esserlo!

Cerca di focalizzarti su quali sono le pagine più importanti del tuo sito web per il tuo business ed inizia a puntare su quelle, ottimizzandole grazie alle tattiche Seo migliori.

Conclusione

L’implementazione di una strategia SEO forte e di qualità sul tuo sito web aziendale sarà sempre vantaggiosa per il tuo brand e per la tua campagna di marketing.

L’ottimizzazione per i motori di ricerca è una pratica assai complessa, ma è fondamentale per la presenza sul web di un marchio al giorno d’oggi, soprattutto se si vuole competere in un mercato sconfinato come è il web oggi.

Pietro Rogondino

Consulente SEO

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.