2015 anno positivo per il turismo

 2015 anno positivo per il turismo

Nel 2015 gli esercizi ricettivi registrano complessivamente circa 392,8 milioni di presenze (+15 milioni sul 2014, pari a +4,0%) e 113,4 milioni di arrivi (+7 milioni, pari a +6,4%).

Negli esercizi alberghieri le presenze sono circa 263 milioni e gli arrivi 89 milioni (rispettivamente +3,1% e +5,6% sull’anno precedente); la permanenza media, pari a circa 3 notti per cliente, risulta sostanzialmente stabile.

Negli esercizi extra-alberghieri si contano 129,8 milioni di presenze (+5,7% rispetto al 2014) e 24,4 milioni di arrivi (+9,2%), qui la permanenza media è di 5,33 notti (-0,18 sull’anno precedente).

Le presenze dei clienti residenti negli esercizi ricettivi in Italia sono oltre 200,2 milioni, quelle dei non residenti 192,6 milioni, in aumento rispettivamente del 4,8% e 3,1% rispetto al 2014. Si riduce, invece, la permanenza media per entrambi i gruppi, soprattutto per i non residenti.

L’Expo Milano 2015, tenutasi tra maggio e ottobre dello scorso anno, ha prodotto un’impennata delle presenze negli esercizi ricettivi di Milano e dei comuni interessati dall’evento (+26,8%, quasi 1,5 milioni di notti in più rispetto allo stesso periodo del 2014). Anche la stima dei viaggi effettuati dai residenti che hanno pernottato negli alloggi privati dell’area è circa sei volte più elevata rispetto allo stesso periodo del 2014, il numero di notti circa otto volte maggiore.

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.