3 social-news: Twitter, Facebook e Instagram

 3 social-news: Twitter, Facebook e Instagram

3 news, 3 minuti.

La prima news è su Twitter. Il social di Jack Dorsey si distingue da sempre per il limite di caratteri per singolo post: 140. E questo non dovrebbe cambiare.

Tuttavia, proprio in questi giorni si è diffusa l’indiscrezione (fonte: Bloomberg) che nel totale caratteri disponibili per singolo tweet non verranno più computati né le immagini allegate né i links. L’impatto sulla flessibilità dello strumento sarebbe importante: non solo, infatti, i contenuti condivisi potrebbero essere più ricchi; ma anche lo sharing dei tweet sugli altri social sarebbe facilitato – e viceversa.

La seconda notizia è su Facebook. Il nuovo video diffuso come esempio di realtà virtuale da Mark Zuckerberg in persona è stato un grande successo. L’inizio di una nuova era?

Forse no. Ma sicuramente il video a 360° ripreso a Grand Central (uno dei terminal ferroviari di New York) ha avuto una eco importante, sia tra gli addetti ai lavori che tra gli utenti comuni. Certo, l’idea di ambientare il film in uno dei luoghi più iconici della città ha contribuito e non poco al realismo dell’esperienza. Staremo a vedere quali saranno i nuovi lanci, perché su queste basi si potrà anche capire a quale audience FB punta per diffondere la creazione di contenuti relativa.

L’ultima news è su Instagram. Sembra proprio che gli Analytics interni alla app siano in arrivo. Una novità non da poco.

Ad oggi infatti i numeri relativi al social non erano consultabili se non in maniera indiretta, attraverso providers esterni. Una mancanza non da poco in quello che è il secondo network al mondo. Soprattutto se paragoniamo questa mancanza alla struttura degli insight ‘interni’ disponibili per il fratello maggiore (Facebook). Staremo a vedere se la puntuale lettura di reach ed engagement promessa sarà o meno all’altezza.

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.