35 milioni di euro per promuovere la qualità dei prodotti agricoli Ue

 35 milioni di euro per promuovere la qualità dei prodotti agricoli Ue

Per promuovere i prodotti agricoli di qualità nell’Ue e nei paesi terzi, la Commissione europea ha approvato 35 milioni di euro di cofinanziamento per 22 programmi.

L’Unione europea può da regolamento cofinanziare azioni di informazione e di promozione dei prodotti agricoli sul proprio mercato interno e nei paesi terzi.

In tale contesto, la Commissione europea ha approvato il finanziamento di 22 programmi, in gran parte triennali, per una dotazione complessiva di 70 milioni di euro, di cui la metà sarà a carico dell’Ue.

I programmi selezionati a seguito della valutazione di 34 domande riguardano prodotti di qualità con certificazione Dop, Igp e Stg, come vini, carni prodotte in sistemi di qualità nazionali e prodotti biologici.

Tra i programmi prescelti 15 interessano il mercato interno, mentre 7 sono relativi a paesi terzi. I territori extra europei coinvolti sono: Nordamerica, Russia, America latina, Norvegia, Svizzera, Medio Oriente, Serbia, Montenegro, ex Repubblica jugoslava di Macedonia, Bosnia-Erzegovina, Kosovo.

“Considero la promozione dei prodotti agricoli dell’Ue sul mercato interno e sui mercati dei paesi terzi uno strumento politico importante, specialmente per i prodotti di qualità, ed è per questo che stiamo elaborando una nuova iniziativa sulla promozione che sarà pubblicata nelle prossime settimane. Sono convinto che una crescita delle esportazioni europee dei prodotti di qualità può svolgere un ruolo importante nel sostenere la ripresa economica nell’Unione”, ha dichiarato in una nota il Commissario europeo per l’Agricoltura e lo sviluppo rurale Dacian Ciolos.

Fonte: Europarlamento24

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.