Abruzzo, incentivi ai datori di lavoro per nuove assunzioni

 Abruzzo, incentivi ai datori di lavoro per nuove assunzioni

La Regione Abruzzo, al fine di favorire l’incremento e la salvaguardia dei livelli occupazionali regionali, assegna incentivi ai datori di lavoro/imprese che intendano incrementare i propri lavoratori nell’ambito di sedi e/o unità operative locali ubicate nel territorio regionale.

Sono ammissibili agli incentivi i lavoratori che, al momento dell’assunzione, risultino disoccupati/inoccupati, iscritti presso un Centro per l’Impiego della Regione per un periodo congruo rispetto alla eventuale categoria di svantaggio di riferimento e residenti, alla data del 30 settembre 2013, presso un Comune della regione Abruzzo, oppure iscritti all’A.I.R.E. (anagrafe della popolazione italiana residente all’estero) tenuta da un Comune della regione Abruzzo.

Per la presentazione della candidatura, i datori di lavoro/imprese devono produrre, a pena di esclusione, il proprio dossier di candidatura secondo le modalità previste dal bando. Ciascun datore di lavoro/impresa può presentare un unico Dossier di candidatura.

I soggetti interessati possono presentare richieste di chiarimenti di carattere tecnico-giuridico in merito al presente avviso entro il 13 dicembre 2013 al seguente indirizzo e-mail: lia4@regione.abruzzo.it.

Le candidature devono essere inviate, con raccomandata A/R, dal 10 al 20 dicembre 2013 e devono pervenire entro il termine massimo del 15 gennaio 2014, al seguente indirizzo: Regione Abruzzo, Direzione Regionale delle Politiche Attive del Lavoro, Formazione ed Istruzione, Politiche Sociali, Viale Bovio n.425 – 65124 Pescara.

Per maggiori informazioni, vai al bando.

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.