Una redazione di oltre 50 collaboratori, esperti delle tematiche che stanno a cuore alle imprese

Abruzzo, incentivi alle imprese del turismo

turismo-abruzzo

[dropcap]L[/dropcap]a Regione Abruzzo eroga incentivi alle imprese operanti nel settore del turismo per il miglioramento di strutture ricettive, strutture all’aria aperta, parchi divertimento e stabilimenti balneari. La dotazione finanziaria complessiva è di oltre 16 milioni di euro.

Gli incentivi devono essere impiegati in interventi di ricostruzione, riconversione, recupero di edifici, completamento, ampliamento, ristrutturazione, ammodernamento e realizzazione di nuove strutture ricettive. Saranno ammesse le spese per beni materiali ed immateriali ammortizzabili, sostenute dall’1 gennaio 2012.

Beneficiari dell’iniziativa sono le Piccole e Medie imprese e gli Enti non profit che gestiscono le strutture turistiche esclusivamente per gli associati.

Gli incentivi saranno concessi nella forma di contributo a fondo perduto, nella misura del 45% dell’investimento ammissibile, per un importo massimo di 150.000 euro.

Le domande dovranno essere inoltrate alla Regione Abruzzo – Direzione Sviluppo Economico e del Turismo – Pescara, dal giorno successivo alla pubblicazione del bando sul BURA (prevista a breve) e non oltre il sessantesimo giorno.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito della Regione Abruzzo.

Redazione

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.