Abruzzo, intervento per le imprese

 Abruzzo, intervento per le imprese

La Regione Abruzzo ha approvato un avviso esplorativo per manifestazione di interesse finalizzato alle Misure straordinarie ed urgenti per l’economia e l’occupazione connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Alle imprese inserite in elenco, successivamente, per un riscontro sui costi dichiarati come fissi e imprescindibili, sostenuti al solo fine di mantenere in funzione impianti a ciclo continuo ma privi di output produttivo, verrà successivamente richiesta la trasmissione dei documenti di spesa, imputati al periodo che va dal 23 marzo al 3 maggio 2020, da collegare ai costi in oggetto. In particolare, alla domanda occorre allegare:

  • copia digitale fronte/retro del documento di riconoscimento in corso di validità del sottoscrittore;
  • copia digitale della comunicazione di prosecuzione delle attività inviata al Prefetto della provincia dove è ubicata l’attività produttiva
  • relazione illustrativa sottoscritta digitalmente e resa in forma di autocertificazione ai sensi del D.P.R. n. 445/2000, circa l’identificazione e la quantificazione dei costi fissi.

Le imprese abruzzesi interessate a manifestare la propria disponibilità riguardo questa iniziativa devono far pervenire la propria richiesta entro il 30 aprile 2020. Tutte le informazioni in questo documento.

Fonte: cliclavoro

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.