Agenzia per l’Italia Digitale pubblica lo schema del Manuale della Conservazione

 Agenzia per l’Italia Digitale pubblica lo schema del Manuale della Conservazione

conservazione-2

[dropcap]L’[/dropcap]Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) ha pubblicato sul proprio sito lo schema del manuale di conservazione, che completa la documentazione necessaria ai fini dell’accreditamento secondo il disposto della Circolare AgID n. 65/2014 del 16 aprile 2014.

Lo schema pubblicato è in realtà di utilità per tutti i soggetti che eseguono attività di conservazione di documenti informatici in quanto presenta nel dettaglio la struttura del documento e gli specifici contenuti informativi necessari per la gestione del sistema di conservazione e per la definizione dei ruoli e delle interazioni con i soggetti esterni con i quali il sistema interagisce, secondo quanto previsto dalle disposizioni dell’art. 8 del DPCM 3 Dicembre 2013 recante Regole tecniche in materia di sistema conservazione.

AgID precisa che il predetto schema ha la finalità di essere un ausilio per la redazione del manuale, non è strettamente vincolante per la forma e i contenuti ma è consigliabile adeguarsi ad esso allo scopo di garantire omogeneità di presentazione, completezza dei contenuti e facilità di lettura anche da parte dei clienti del servizio.

Di seguito si riporta la struttura dell’indice del manuale della conservazione pubblicato da AgID, tuttavia per consultare lo schema integrale del manuale clicca qui.

1 SCOPO E AMBITO DEL DOCUMENTO

2 TERMINOLOGIA (GLOSSARIO E ACRONIMI)

3 NORMATIVA E STANDARD DI RIFERIMENTO

3.1 Normativa di riferimento
3.2 Standard di riferimento

4 RUOLI E RESPONSABILITÀ

5 STRUTTURA ORGANIZZATIVA PER IL SERVIZIO DI CONSERVAZIONE

5.1 Organigramma
5.2 Strutture organizzative

6 OGGETTI SOTTOPOSTI A CONSERVAZIONE

6.1 Oggetti conservati
6.2 Pacchetto di versamento
6.3 Pacchetto di archiviazione
6.4 Pacchetto di distribuzione

7 IL PROCESSO DI CONSERVAZIONE

7.1 Modalità di acquisizione dei pacchetti di versamento per la loro presa in carico
7.2 Verifiche effettuate sui pacchetti di versamento e sugli oggetti in essi contenuti
7.3 Accettazione dei pacchetti di versamento e generazione del rapporto di versamento di presa in carico
7.4 Rifiuto dei pacchetti di versamento e modalità di comunicazione delle anomalie
7.5 Preparazione e gestione del pacchetto di archiviazione
7.6 Preparazione e gestione del pacchetto di distribuzione ai fini dell’esibizione
7.7 Produzione di duplicati e copie informatiche e descrizione dell’eventuale intervento del pubblico ufficiale nei casi previsti
7.8 Scarto dei pacchetti di archiviazione
7.9 Predisposizione di misure a garanzia dell’interoperabilità e trasferibilità ad altri conservatori

8 IL SISTEMA DI CONSERVAZIONE

8.1 Componenti Logiche
8.2 Componenti Tecnologiche
8.3 Componenti Fisiche
8.4 Procedure di gestione e di evoluzione

9 MONITORAGGIO E CONTROLLI

9.1 Procedure di monitoraggio
9.2 Verifica dell’integrità degli archivi
9.3 Soluzioni adottate in caso di anomalie

Fabrizio Lupone
DocPaperless Norma e Tecnica dei Processi Digitali, Digital Compliance Advisor
www.docpaperless.com

Fabrizio Lupone

Consulente esperto e formatore di digital compliance, digitalizzazione dei processi documentali, fatturazione elettronica, firme e sigilli elettronici, data certa elettronica, identità digitali SPID e conservazione elettronica a norma. Fondatore del portale DocPaperless: www.docpaperless.com.

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.