Agrigento, concessione di contributi per il sostegno e la creazione di nuove imprese

 Agrigento, concessione di contributi per il sostegno e la creazione di nuove imprese

Camera-di-commercio-Agrigento

[dropcap]L[/dropcap]a Camera di Commercio di Agrigento ha stanziato un fondo di circa 90.000 euro per sostenere l’autoimpiego e l’avvio di nuova imprenditorialità.

L’intervento prevede l’erogazione di risorse fino a € 3.500 per le nuove attività in forma di società di persone, società di capitali, cooperative; fino a € 2.000 per le nuove attività in forma di ditta individuale.

Sono ammesse a finanziamento le seguenti tipologie di spese sostenute nel periodo compreso tra  l’1 gennaio 2014 ed il 30 settembre 2014:

  • Documento attestante l’iscrizione al Registro delle Imprese della C.C.I.A.A. di Agrigento
  • Acquisto di beni strumentali: macchinari, impianti, attrezzature, mobili, arredi, macchine elettroniche per ufficio ad uso esclusivo e funzionale all’attività espletata
  • Acquisto di software applicativo e gestionale, professionale e altre applicazioni aziendali inerenti all’attività dell’impresa
  • Spese per la realizzazione e registrazione del sito internet
  • Spese per l’affiliazione a franchisor
  • Spese di deposito e/o di consulenza inerenti alla domanda di registrazione del brevetto e/o del marchio
  • Acquisto di autoveicoli strumentali all’attività dell’impresa.

Ai beneficiari verrà inoltre garantito un percorso formativo breve sulla cultura d’impresa, con l’obiettivo di acquisire strumenti utili per pianificare al meglio l’attività imprenditoriale.

Possono accedere ai finanziamenti le nuove imprese che abbiano sede legale e operativa nella provincia di Agrigento, iscritte per la prima volta al Registro delle Imprese in data non anteriore all’1 luglio 2014 e non successiva al 31 luglio 2014.

La domanda di ammissione dovrà essere inviata entro le ore 13 del 30 settembre 2014 secondo le modalità indicate nell’avviso.

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.