Al via Lombardia Plus, il bando per la formazione permanente e di specializzazione

 Al via Lombardia Plus, il bando per la formazione permanente e di specializzazione

board-973989_640

La Regione Lombardia promuove un nuovo bando per sostenere gli enti di formazione affinché realizzino azioni di tipo permanente e di specializzazione, finalizzate a migliorare la produttività e la competitività delle imprese lombarde.

Le azioni formative dovranno essere rivolte a soggetti disoccupati, dai 16 fino ai 35 anni residenti o domiciliati in regione Lombardia. Per coloro che presentano invalidità psichiche, fisiche o sensoriali, non è previsto alcun requisito anagrafico.

Il bando Lombardia Plus si rivolge, in particolare, a quegli enti di formazione iscritti nelle sezioni A o B dell’Albo regionale degli operatori accreditati. Le proposte progettuali non potranno essere presentate da  soggetti costituiti in forma di associazione, anche temporanee (ATS, ATI, RTI).

Gli enti potranno beneficiare del finanziamento dei costi diretti ed indiretti legati alla realizzazione e alla gestione del progetto formativo.

Le domande di accesso al contributo dovranno presentata in via telematica tramite il servizio SiAge Sistema Agevolazioni, fino alle ore 17.00 del 3 marzo 2016.

Scopri maggiori dettagli collegandoti al sito della Regione.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.