Approccio “a macchia di leopardo”, ma in casi specifici per un settore di nicchia

 Approccio “a macchia di leopardo”, ma in casi specifici per un settore di nicchia

export-1

[dropcap]U[/dropcap]n settore di nicchia, caratterizzato da pochi grandi produttori mondiali ed un indotto in mano a pochi, necessita un approccio export “a macchia di leopardo”. Questo approccio è stato adottato per un’azienda specializzata nella produzione di particolari di ricambio in lamiera per turbine a gas ed attiva nel ripristino delle parti rotanti e fisse esauste attraverso lavorazioni di elettroerosione e finitura superficiale, nel settore energia.

Partendo dai Paesi più appetibili, come Algeria, Russia ed Egitto, individuati attraverso l’approccio del consumo apparente in capo ai codici merceologici dell’azienda, si è poi estesa la ricerca e il successivo contatto ad altre aree strategiche, quali USA, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito e Germania.

Questo approccio, coniugato ad un’accurata selezione di suspect mirati, ha portato l’azienda ad acquisire nuove quote di mercato e ad entrare in contatto con realtà molto importanti che si sono trasformati in clienti consolidati ed affidabili.

Alessandro Gorni
Responsabile Marketing e Comunicazione
Co.Mark spa
c/o Parco Scientifico e Tecnologico Kilometro Rosso
Centro delle Professioni
Via Stezzano, 87
24126 Bergamo
Tel.: +39-035-233337
Fax: +39-035-217837
Mob. Tel.: +39-347-8766148
a.gorni@comarkspa.it
www.comarkspa.it

Alessandro Gorni

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.