Arezzo, sostegno alla digitalizzazione delle PMI

 Arezzo, sostegno alla digitalizzazione delle PMI

La Camera di Commercio di Arezzo promuove – nell’ambito del progetto PID-Punto Impresa Digitale – il bando per l’erogazione di “contributi digitali I4.0” per il sostegno della digitalizzazione delle piccole e medie imprese, con sede legale o unità locale nella Provincia di Arezzo.

I contributi cofinanzieranno attività di formazione e consulenza, ma anche l’acquisto di beni e servizi strumentali all’introduzione in azienda di una o più tecnologie Industria 4.0.

Per essere ammessi al contributo i progetti devono prevedere un investimento pari o superiore a 3.000 euro. L’intensità del contributo coprirà al massimo il 70% dell’importo complessivo delle spese ammesse e non potrà comunque superare i 7.000 euro.

Le domande di contributo potranno essere inviate fino al 30 giugno 2019.

Per tutte le informazioni.

Fonte: cliclavoro

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.