Claudio Ramelli

Condotta abnorme del lavoratore e responsabilità penale del datore di

In tema di prevenzione degli infortuni sul lavoro, la responsabilità del datore di lavoro e, in generale, del destinatario dell’obbligo di adozione delle misure di prevenzione può essere esclusa solo in rare ipotesi, vale a dire in presenza di un comportamento del lavoratore del tutto imprevedibile e tale da presentare i caratteri dell’eccezionalità, dell’esorbitanza e dell’abnormità rispetto alle direttive organizzative ricevute.Read More