Fabio Bolognini

Co-Founder di Workinvoice

Post Covid: la disruption delle supply chain pesa sulle imprese,

L’aumento dei prezzi delle materie prime e i ritardi nelle consegne a causa delle chiusure asimmetriche possono rallentare la ripartenza. Le imprese, trasversalmente a settori e geografie, hanno due principali difficoltà: o non riescono a mantenere i livelli di produzione per la scarsità di semilavorati e ritardi nelle consegne; oppure vedono i margini a rischio a causa dell’aumento dei costi di noli e commodity. Cosa fare se i maggiori costi non possono essere scaricati sul cliente finale? Delle strade esistono ed è tempo per le PMI italiane di iniziare a percorrerle. Ecco come.Read More

La fine dei sussidi e l’era delle imprese resilienti

Moratorie, blocco dei licenziamenti e prestiti garantiti: anche se la Commissione Ue accetterà le proroghe a fine anno inserite nel Decreto Sostegni Bis, non ce ne saranno di ulteriori. Le imprese devono attrezzarsi per il Next Normal: devono farlo con azioni tattiche e pensando strategicamente. Ecco come.Read More

Troppe stime e poche idee sulla Crisi d’Impresa

Il dibattito corrente sui media privilegia stime sui costi, alimenta alibi per ritardi ed esenzioni, mentre il nuovo Codice della Crisi rappresenta un’opportunità da cogliere. Manca ancora nel dibattito concretezza sulle soluzioni finanziarie, come può esserlo l’invoice-trading.Read More