Gabriele Carboni

http://gabbariele.weevo.it

Marketing e Comunicazione, Digital Strategic Planner, Twitter Specialist, Communication Designer, docente, fondatore (uno dei tre) di Weevo, ideatore di Glouk. Co-editore e curatore della rubrica Digital Divide per Il Giornale delle PMI. Strategie web per i mercati esteri: www.weevo.it

Dalle fiere all’Export Digitale

Le fiere sono ancora oggi un’ottima fonte di contatti per le aziende di molti settori, in particolare sui mercati esteri. In questo periodo, però, sono state rinviate o addirittura cancellate. Proprio ieri mi ha telefonato il marketing manager di una grande azienda farmaceutica emiliana. Hanno diverse filiali nel mondo e fortunatamente continuano a lavorare, prestando […]Read More

Il progetto web per l’estero

Ho recentemente incontrato  un’azienda emiliana interessata ad aggiornare il sito web. Si tratta di un’organizzazione classificabile tra le medie imprese, già impegnata in campagne di internazionalizzazione da autodidatta. Franco, il titolare, era in fase di valutazione delle offerte di due fornitori quando ha assistito a uno dei webinar di Weevo sull’Export Digitale. I contenuti del […]Read More

Export Digitale: dall’obiettivo al risultato

Home Export DigitaleExport Digitale: dall’obiettivo al risultato Export DigitaleMarketing Ex Il concetto di Export Digitale ampliato da Weevo ha il suo cardine in un metodo concreto che fa dell’analisi dello scenario strategico e comunicativo dell’azienda il primo passo da compiere. Per farlo, utilizziamo il Visual Communication Planner, uno strumento gratuito che è possibile scaricare a […]Read More

Il primo passo verso l’Export Digitale

Vi è mai capitato, durante un viaggio all’estero, di chiedere un caffè in un locale? Immagino abbiate usato il temine “coffee”, in inglese. O ancor meglio la traduzione nella lingua locale. Avrete notato certamente due cose. La prima è che il concetto di caffè è molto diverso in quasi ogni Paese del mondo. Per citarne […]Read More

Cos’è l’Export Digitale?

Il modo di fare export è cambiato. La validità dei modelli tradizionali è tuttora indiscutibile, ma le aziende che hanno scelto di guardarsi intorno, hanno visto una serie di grandi opportunità portate dal digitale. Se lo scopo è quello di vendere direttamente ai consumatori dei Paesi esteri, la risposta è molto semplice: marketplace (es. Amazon) […]Read More

Export Digitale: Fare o non fare. Non c’è provare

Otto anni fa, seduto alla scrivania, ragionavo con il mio socio David, seduto alla sua, a oltre centocinquanta chilometri di distanza. Eravamo in videoconferenza, un’abitudine permessa dalla tecnologia che non abbiamo più perso. Si discuteva a proposito dei  social media, e del loro potenziale impiego in ambito B2B. All’epoca, Facebook aveva già debuttato come strumento […]Read More

Non ti serve un sito web, ti serve una strategia

Per molte aziende il sito web è semplicemente un costo dal quale non è possibile esimersi e destinato a produrre risultati di business poco apprezzabili.  Non di rado il risultato ottenuto è un bel catalogo online che lascia, a chi l’ha commissionato, più domande che risposte. Uno strumento del quale si percepiscono probabilmente le potenzialità, […]Read More

Matching Day 4.0 la meccanica emiliano romagnola si dà appuntamento

L’evento B2B organizzato da Confartigianato Imprese per far incontrare clienti e fornitori in programma il 13 giugno nella città estense La seconda edizione di Matching Day 4.0, l’evento voluto dal sistema regionale di Confartigianato per i settori della meccanica, della meccatronica, dell’automazione industriale e dell’ICT, torna in scena a Modena il 13 giugno al BPER […]Read More

Il marketing ha bisogno di un aggiornamento?

Per creare una buona strategia di marketing si parte solitamente dalle 4 P, rese famose da Philip Kotler e inserite in qualsiasi libro di marketing dagli anni ‘60.  Prodotto, Prezzo, Punto vendita o distribuzione (Place in inglese) e Promozione possono essere oggi completate con altre P, come Persone, Processi, ecc. Perché il piano di marketing […]Read More

Su Kickstarter il primo mazzo di carte dedicato al Marketing!

È partito ieri su Kickstarter, la famosa piattaforma di crowfunding, il progetto del Marketing Distinguo card deck. Un mazzo di carte studiato per aiutare imprenditori, manager e marketer a rispondere alla difficile domanda: “Perché comprare il vostro prodotto?”. Si può finanziare il progetto per 28 giorni, a questo link: https://www.kickstarter.com/projects/weevo/marketing-distinguo-card-deck-for-managers-and-ent?ref=project_build Questo framework analogico si basa […]Read More