Una redazione di oltre 50 collaboratori, esperti delle tematiche che stanno a cuore alle imprese

Bando Facilitoxto per gli imprenditori torinesi

Fino al 14 dicembre 2018 è possibile partecipare al bando della Regione Piemonte, Facilitoxto, che punta a favorire lo sviluppo imprenditoriale nelle periferie di Torino. Con questa iniziativa, le imprese più innovative potranno accedere a un contributo a fondo perduto e a un finanziamento agevolato per nuovi investimenti.

I “soggetti destinatari”, che dovranno obbligatoriamente “operare” nel torinese sono:

  • Aspiranti imprenditori;
  • Micro e piccole imprese in fase di avvio o già consolidate.

Le domande di agevolazione saranno ritenute idonee per spese che riguardano:

  • Studi di fattibilità, progettazione esecutiva e direzione lavori; servizi di consulenza e assistenza relativi all’adeguamento funzionale del locale, sede operativa dell’impresa, nel limite del 10% della spesa ammissibile;
  • Acquisto e registrazione brevetti, certificazioni e sistemi di qualità;
  • Opere murarie e lavori per l’adeguamento funzionale dell’immobile, ristrutturazione dei locali;
  • Impianti, macchinari, nuove attrezzature, arredi funzionali all’attività dell’impresa ed eventuali mezzi indispensabili per lo svolgimento delle funzioni;
  • Sistemi informativi integrati per l’automazione, applicazioni digitali e siti internet;
  • Investimenti per la sicurezza sul lavoro;
  • Consulenze specialistiche, quali assistenza legale, fiscale e commerciale;
  • Servizi di promozione, comunicazione, ricerca e/o sviluppo;
  • Locazione e servizi connessi per un massimo di 12 mesi e un importo complessivo non oltre i 12mila euro;
  • Costituzione d’impresa;
  • Spese di gestione delle risorse umane.

Tutti gli interventi proposti dovranno prevedere un budget d’investimento non superiore a 80mila euro e i beneficiari avranno diritto ad accedere a:

  • Un contributo a fondo perduto fino al 30% delle spese ammissibili;
  • Un finanziamento a tasso agevolato.

Per partecipare al bando è necessario prendere un appuntamento, inviando una mail di richiesta specifica all’indirizzo facilito@comune.torino.it.

Fonte: cliclavoro

Redazione

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.