Bando ISI 2020: a disposizione delle imprese oltre 211 milioni di euro di incentivi a fondo perduto

 Bando ISI 2020: a disposizione delle imprese oltre 211 milioni di euro di incentivi a fondo perduto

Con il Bando ISI 2020, l’Inail mette a disposizione delle imprese oltre 211 milioni di euro di incentivi a fondo perduto, al fine di realizzare interventi in merito al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sui posti di lavoro. Destinatari del Bando sono tutte le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio, industria, artigianato e agricoltura.

Gli incentivi coprono fino al 65% delle spese sostenute dalle aziende per i progetti ammessi al finanziamento, che sono relativi a:

– investimento e adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;

– riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi;

– bonifica da materiali contenenti amianto;

– miglioramento dei livelli di salute e sicurezza realizzati dalle piccole e micro imprese operanti in specifici settori di attività.

La presentazione delle domande potrà avvenire esclusivamente in modalità telematica e si potrà accedere alle varie procedure online non appena Inail (comunque entro il 26 febbraio 2021) pubblicherà tutte le informazioni specifiche nell’apposita sezione web dedicata all’Avviso ISI 2020. La documentazione attualmente consultabile e altri dettagli sono “raggiungibili” cliccando qui.

Fonte: cliclavoro

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.