Bando per l’ammissione ai servizi dell’Incubatore Tecnologico di Firenze

 Bando per l’ammissione ai servizi dell’Incubatore Tecnologico di Firenze

incubatore-firenze-2

[dropcap]I[/dropcap]l Comune di Firenze vuole sostenere l’imprenditorialità innovativa e tecnologica in particolare nei settori dell’ICT (Information and Communication Technology) e in particolare software e new media e del Clean Tech (tecnologie per la sostenibilità ambientale), con l’apertura di un nuovo bando, finalizzato all’erogazione di un sostegno finalizzato alla partecipazione al percorso di incubazione presso l’ITF, comprensivo sia dell’assegnazione di spazi logistici e di formazione imprenditoriale che dell’erogazione di un contributo finanziario.

Possono presentare domanda di partecipazione al presente bando:

  • Persone fisiche per progetti di impresa
  • Piccole imprese e microimprese, costituite da non più di tre anni alla data di presentazione della domanda

L’agevolazione sarà pari all’80% delle spese ritenute ammissibili che l’impresa ha sostenuto o si impegna a sostenere nella realizzazione del progetto presentato, siano esse in conto capitale o in conto gestione (queste ultime solo per le imprese costituite da meno di 24 mesi al momento della presentazione della domanda e le imprese di nuova costituzione), fino ad un contributo massimo di € 15.000,00.

La seconda scadenza per la partecipazione è il 31 marzo 2015, poi 31 luglio 2015, fino ad esaurimento delle risorse messe a disposizione.

Leggi il bando.

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.