Bando per startup innovative in Emilia-Romagna

 Bando per startup innovative in Emilia-Romagna

Un bando da 2.5 milioni di euro in Emilia-Romagna, per progetti su transizione digitale, ecologica e salute dedicato a nuove startup che puntano su ricerca e innovazione o per o rafforzare quelle già esistenti, compreso il settore culturale della creatività.

In particolare, sono richiesti progetti che dimostrino un concreto impatto sui temi della transizione digitale, energetica o ecologica, salute, creatività, rispondendo, al contempo, alle nuove sfide che l’economia post pandemia si trova ad affrontare.

I soggetti che potranno presentare domanda sono le oltre mille start up dell’Emilia-Romagna: si tratta di imprese con meno di 5 anni di vita, che non distribuiscono utili e che investono quote importanti del fatturato in ricerca e sviluppo, impiegando laureati e depositando brevetti. Le domande vanno presentate esclusivamente sul portale informatico Sfinge della Regione dal 22 giugno al 29 luglio 2021: le iniziative progettuali dovranno concludersi entro il 31 ottobre 2022. Qui tutti i dettagli.

Fonte: cliclavoro

Redazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.