Basilicata, incentivi per assunzioni e trasformazioni

 Basilicata, incentivi per assunzioni e trasformazioni

basilicata-1

[dropcap]F[/dropcap]avorire l’occupazione stabile sul territorio regionale e migliorare il livello di benessere della società lucana; ridurre la disoccupazione di lunga durata e sostenere l’inserimento lavorativo di soggetti disoccupati e/o inoccupati: sono questi gli obiettivi dell’Avviso “Interventi per la creazione di occupazione stabile in Basilicata”.

Le imprese che hanno un’unità locale in Basilicata possono presentare domanda per la concessione di un incentivo fino a 10.000 euro all’anno, per un massimo di 2 annualità per:

  • l’assunzione di uno o più lavoratori a tempo indeterminato full-time o part-time;
  • la trasformazione dei contratti a termine in contratti di lavoro a tempo pieno ed indeterminato di uno o più lavoratori.

Gli interventi devono essere rivolti a soggetti residenti in Basilicata che, alla data di assunzione o della trasformazione, siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • per le nuove assunzioni, siano disoccupati e/o inoccupati ai sensi della normativa vigente da almeno 24 mesi (ovvero da almeno 25 mesi);
  • per le trasformazioni dei contratti, abbiano in essere alla data del 1° maggio 2014, ovvero da almeno sei mesi se instaurato successivamente, un contratto a termine.

Possono presentare domanda di contributo tutte le imprese, indipendentemente dalla forma giuridica rivestita, che esercitano un’attività economica nel territorio regionale, ovvero:

  • le imprese sotto qualsivoglia forma giuridica costituite (ditta individuale, società di persone, società di capitali, cooperative, anche sociali, consorzi, ecc.), che siano iscritte negli Albi/Registri tenuti dalle competenti C.C.I.A.A.;
  • i lavoratori autonomi e/o i liberi professionisti;
  • le organizzazioni private con finalità solidaristiche iscritte al Repertorio delle notizie Economiche e Amministrative (R.E.A.).

Per avere accesso ai contributi per le nuove assunzioni, le imprese devono incrementare la propria forza lavoro di almeno un lavoratore a tempo pieno, ovvero assumere due lavoratori a tempo parziale nella misura del 50% ciascuno.

La domanda di contributo potrà essere presentata esclusivamente online compilando il “formulario di domanda” disponibile sul portale istituzionale della Regione Basilicata fino alle ore 12 del 31 dicembre 2015.

Consulta l’avviso.

Redazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.