Black Friday natalizio per un italiano su due che anticipa gli acquisti dei regali

Un italiano su due, il 53,1%, acquisterà i regali di Natale approfittando delle campagne scontistiche del Black Friday e del Cyber Monday. Di contro, il 34,9% si dichiara ancora indeciso ed il 12% non acquisterà regali. Sono più donne che uomini, di età compresa tra i 18 e i 34 anni, più concentrati al Centro e Nord Est di Italia, gli acquirenti più affezionati alle occasioni delle offerte  pre-natalizie.

Come consuetudine la parte del leone la fanno le piattaforme web: basti pensare che  il 71,7% di coloro che compreranno i regali di Natale durante questi periodi effettuerà gli acquisti online.  Rimane comunque lo zoccolo duro che continua a fare shopping in modo tradizionale: il 23,5% nei punti vendita di prossimità, il 40,6% nei negozi all’interno dei  centri commerciali ed il 23,3% nelle catene della distribuzione organizzata.

Gli acquisti più gettonati vanno dall’elettronica di consumo all’abbigliamento, dai gioielli ai giocattoli,  dalla cura del corpo agli articoli per la casa, dai libri ai prodotti enogastronomici.

Questi i risultati principali dell’indagine realizzata da Confcommercio-Imprese per l’Italia in collaborazione con Format Research sulle intenzioni di acquisto degli italiani in occasione del Black Friday.
Figura 1 – L’acquisto dei regali di Natale nelle giornate del Black Friday e Cyber Monday

Figura 2 – I Canali di vendita utilizzati

La somma delle percentuali è diversa da 100 perché erano ammesse risposte multiple

 


Nota metodologica – L’indagine sulle intenzioni di acquisto degli italiani in occasione del Black Friday è stata condotta su un campione statisticamente rappresentativo di 1.057 persone di età superiore ai 18 anni che faranno acquisti per i regali di Natale. L’indagine è stata realizzata con il metodo delle interviste telefoniche (Sistema Cati) e via web (Sistema Cawi). Il campione per il focus sul Black Friday è desunto dal campione dell’indagine sui consumi di Natale 2021. Anagrafiche «non reperibili»: 1.656 (41,6%); «rifiuti»: 898 (22,5%); «Sostituzioni»: 2.554 (64,1%). Intervallo di confidenza 95% (Errore +2,5%). Fonte delle anagrafiche: Elenchi Telefonici. Periodo di effettuazione delle interviste: 15 – 18 novembre 2021. www.agcom.it www.formatresearch.com

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.