Centro Studi Confindustria: indagine rapida sulla produzione industriale

 Centro Studi Confindustria: indagine rapida sulla produzione industriale

produzione_industriale_2

[dropcap]I[/dropcap]l CSC stima un incremento della produzione industriale dello 0,1% in novembre su ottobre quando c’è stato un calo dello 0,1% su settembre, comunicato ieri dall’ISTAT.

Nel quarto trimestre 2014 si ha una variazione congiunturale acquisita di -0,6% (-0,5% ereditato dal terzo). Se confermata, questa dinamica è coerente con marginale arretramento del PIL anche nei mesi autunnali, in linea con quanto rilevato nel terzo trimestre (-0,1%).

Gli indicatori qualitativi confermano un quadro di estrema debolezza nell’industria. L’indagine PMI Markit segnala che in novembre sono diminuiti, per il secondo mese consecutivo, gli ordini ricevuti dalle imprese manifatturiere, a un ritmo meno negativo rispetto a ottobre: la relativa componente per l’Italia si è attestata al di sotto della soglia neutrale di 50 (47,8 da 47,1) per il calo della domanda interna; l’incremento degli ordini esteri è risultato più forte rispetto a quanto rilevato il mese precedente (52,8 da 50,3). Tutte le variazioni mensili sono calcolate sui dati corretti per il diverso numero di giornate lavorative e destagionalizzati.

Redazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.