Una redazione di oltre 50 collaboratori, esperti delle tematiche che stanno a cuore alle imprese

Che cos’è la Gestione Caratteristica?

conti-3

[dropcap]L[/dropcap]a Gestione Caratteristica è anche detta Gestione Tipica e il suo risultato è la differenza fra i ricavi ottenuti a fronte della vendita di beni o servizi oggetto dell’attività dell’azienda e i costi sostenuti per realizzarli (spese commerciali, costi di produzione, spese amministrative e generali).

Tale dato, chiamato Reddito Operativo della Gestione Caratteristica, è di fondamentale importanza nella valutazione di un’azienda perché ne misura l’effettiva capacità di generare reddito al netto di tutte quelle voci che nulla hanno a che fare con la pura attività dell’azienda anche se spesso hanno un peso decisivo nel reddito finale (ovvero le gestioni patrimoniale, finanziaria, accessoria e quella straordinaria).

Purtroppo l’art. 2425 del codice civile prevede come componente della categoria A Valore delle Produzione la voce A.5 Altri Ricavi e Proventi che spesso racchiude importi che nulla hanno a che vedere con la gestione caratteristica e, quindi, l’importo (A-B) Differenza fra Valore e Costi della Produzione non è il Reddito Operativo della Gestione Caratteristica.

Gaetano Comandatore
Membro fondatore di S.C.F. 2.0

Logo-Twitter-piccolo Logo-Linkedin-piccolo Logo-Facebook-piccolo

avatar

Gaetano Comandatore

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.