Cinque milioni a favore delle PMI pugliesi

Cinque milioni di euro le risorse messe a disposizione grazie alle quali le micro, piccole e medie imprese potranno partecipare a fiere internazionali ricevendo dalla Regione  la copertura dei costi con un’agevolazione a fondo perduto fino al 50% delle spese ammissibili.

Parla di questo il bando pubblicato dalla Regione “per l’erogazione di voucher a favore dei processi di internazionalizzazione delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) pugliesi – Voucher Fiere 2018/2019“.

Possono presentare domanda di voucher le micro, piccole e medie imprese che svolgano le proprie attività, principali o secondarie, in uno dei settori indicati nel bando e che, al momento della presentazione della domanda, siano in possesso dei requisiti previsti dal bando, tra cui avere una propria sede operativa attiva in Puglia ed essere regolarmente costituite e iscritte nel Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio.

Le aziende interessate all’assegnazione del Voucher potranno presentare online specifica domanda di ammissione a mezzo PEC.

Per tutti i dettagli.

Fonte: cliclavoro

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.