Una redazione di oltre 100 collaboratori, esperti delle tematiche che stanno a cuore alle imprese

“Coaching in the park”

villa-doria

[dropcap]“C[/dropcap]oaching in the Park”. Questo il titolo dell’evento che si terrà a Roma nella meravigliosa cornice di Villa Pamphili il prossimo 24 maggio (Largo della Botanica – ingresso V. Aurelia Antica 327). L’iniziativa nasce per promuovere e divulgare la filosofia del “coaching”. Dalle ore 10.30 alle ore 17.30, i cittadini interessati troveranno una postazione di coach professionisti ICF che li inviteranno a sperimentare una sessione gratuita di coaching. Seguiranno spiegazioni su alcune situazioni tipo per le quali si è fatto ricorso ad un coach.

Il coaching nasce negli Stati Uniti negli anni 80, ed è operativo nel nostro Paese dalla fine degli anni ‘90. Si tratta di una metodologia di alto profilo, praticata da coach professionisti, il cui obiettivo principale è supportare le persone nell’accesso e valorizzazione delle proprie “risorse” per raggiungere prestazioni eccellenti sia nella vita privata sia in ambito professionale/aziendale.

Il coaching permette a chi ne usufruisce una più consapevole e flessibile modalità di lettura del contesto e delle proprie potenzialità. Davanti alle difficoltà evidenziate dalle singole persone, il coach supporta il proprio cliente nella definizione di un obiettivo e nello sviluppo di un piano di azione.

Il risultato è incredibilmente potenziante e spesso i clienti stessi restano stupiti per quanto siano riusciti ad ottenere solo perché si sono messe in campo azioni che avevano un fine ben preciso con un atteggiamento costruttivo.

Dalle difficoltà alle opportunità è questo che permette lo sviluppo di un percorso di coaching con il fine di rendere il proprio cliente più forte e capace nella gestione degli imprevisti o nel raggiungere più rapidamente obiettivi di interesse (ad esempio di business negli start up). Il fine resta sempre quello di valorizzare le proprie aspirazioni con il massimo livello di produttività ed efficacia.

Redazione

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.