Contratto di sviluppo, ora è possibile attivare anche l’Accordo di programma

 Contratto di sviluppo, ora è possibile attivare anche l’Accordo di programma

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha introdotto una ulteriore novità relativa al Contratto di sviluppo, l’incentivo rivolto agli investimenti di grandi dimensioni.

Si tratta dell’Accordo di programma, la cui procedura può essere attivata per gli investimenti che incidono in modo consistente sulla competitività dei territori.

Gli AdP sono sottoscritti da Ministero, Invitalia, Regioni, enti pubblici e imprese.

La domanda si presenta inviando una richiesta a Invitalia tramite posta elettronica certificata.

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.