Una redazione di oltre 100 collaboratori, esperti delle tematiche che stanno a cuore alle imprese

Contributi a favore delle reti di impresa del turismo

[dropcap]I[/dropcap]l Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo ha pubblicato un bando per l’erogazione di contributi a sostegno delle imprese turistiche.

L’intervento intende promuovere e sostenere i processi di integrazione tra le imprese turistiche attraverso lo strumento delle reti di impresa, con l’obiettivo di supportare i processi di riorganizzazione della filiera turistica, migliorare la specializzazione e la qualificazione del comparto e incoraggiare gli investimenti per accrescere la capacità competitiva e innovativa dell’imprenditorialità turistica nazionale, in particolare sui mercati esteri.

Possono candidarsi raggruppamenti di piccole e micro imprese con forma giuridica di contratto di rete e associazioni di piccole e medie imprese che potranno assumere la forma giuridica di Ati. Le aggregazioni non ancora costituite dovranno presentare idonea documentazione con la quale manifestano l’impegno a costituirsi formalmente entro 90 giorni dalla data di pubblicazione.

Sono ammissibili proposte progettuali che prevedano spese complessivamente non inferiori a euro 400.000 in una o più delle seguenti attività:
– iniziative volte alla riduzione dei costi delle imprese facenti parte della rete attraverso la messa a sistema degli strumenti informativi di amministrazione, di gestione e di prenotazione dei servizi turistici, la creazione di piattaforme per acquisti collettivi di beni e servizi;
– iniziative che migliorino la conoscenza del territorio a fini turistici con particolare riferimento a sistemi di promo-commercializzazione on line;
– implementazione di iniziative di promo-commercializzazione che utilizzino le nuove tecnologie e i nuovi strumenti di social marketing;
– sviluppo di iniziative e strumenti di promo-commercializzazione condivise fra le aziende della rete finalizzate alla creazione di pacchetti turistici innovativi;
– promozione delle imprese sui mercati esteri attraverso la partecipazione a fiere e la creazione di materiali promozionali comuni.

La domanda, unitamente agli allegati e a tutta la documentazione, deve essere presentata dal capofila o legale rappresentante entro il 9 maggio 2014 secondo le modalità indicate nel bando.

Per informazioni scrivere a turismo@beniculturali.it

Redazione

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.