Crm, la culla della cultura aziendale moderna

 Crm, la culla della cultura aziendale moderna

crm

[dropcap]T[/dropcap]re lettere per mille soluzioni. Crm è una parola che racchiude in tre sole lettere la soluzione declinata in mille modi diversi ai  problemi di gestione di tante aziende.

Acronimo di Customer Relationship Management, ossia gestione delle relazioni con la clientela, si identifica in una strategia di business ad hoc per ridurre i costi inutili, ottimizzando vari processi  tra cui quelli commerciali, con lo scopo di:

  • Aumentare le vendite;
  • Fidelizzare i clienti;
  • Conquistare nuovi clienti;

Perché rinnovare la cultura aziendale?

Secondo vari esperti, le aziende devono necessariamente innovare la cultura aziendale, per stare al passo con il mercato ed essere elastici per saltare tutti gli ostacoli che possono capitare.

Il crm esiste dagli anni 80, definito all’ epoca “Relationship Marketing”, ma solo a partire dagli anni novanta è nato il vero crm, software che non solo raccoglie informazioni attraverso le schede clienti, ma fa sì che si costruisca un rapporto duraturo con i clienti che prosegue anche nel post vendita.
Pian piano, con l’avvento del ventunesimo secolo, tale software si è diffuso a macchia d’olio fino in Italia, riscuotendo successo tra le aziende.

La sfida del cambio di passo

Serve proprio un cambio di passo per smaltire nuove cataste di lavoro più rapidamente senza che l’imprenditore perda il controllo della propria impresa, aspetto  troppe volte trascurato serve adattare la propria cultura aziendale e i propri strumenti!

Approfondiamo ora alcuni aspetti dell’applicazione di tale strategia di business in pratica.
Un software crm è la strategia di business fatta software, un gestionale open source o closed source, che permette di gestire e seguire il cliente nel tempo con un unico fine, la Customer Retention.

Customer Retention

La customer retention è propriamente il mantenimento delle relazioni con il cliente nel tempo, ma ha un significato molto più profondo, ossia quello di superare le aspettative dei clienti, andando oltre ciò che si aspettano.
Così facendo non solo i clienti ti saranno fedeli, ma saranno loro i primi commerciali della tua azienda, esprimendo opinioni positive in merito a come lavora la tua impresa.

Il crm permette di rafforzare il rapporto con i clienti, come se fossero amici di lunga data, senza perdere di vista lo storico di tutti quei dati essenziali o marginali che fanno di te un grande professionista o imprenditore!

Alcuni vantaggi PRATICI

I vantaggi sono numerosi e ne elenchiamo solo alcuni.

  1. Tempo risparmiato automatizzando il flusso aziendale
  2. Scadenze rispettate senza la paura di dimenticarle
  3. Migliore gestione di tempi e attività
  4. Informazioni aziendali al sicuro con il cloud
  5. Migliore organizzazione  con ordine e dedizione
  6. Possibilità di accedere al crm dovunque tu sia, 24 ore su 24
  7. Gestire sempre più affari nello stesso momento

Una nuova elasticità aziendale

I collaboratori nei vari settori, vendite, assistenza clienti e marketing, prenderanno decisioni più rapide, avendo a disposizione tutte le informazioni possibili, dal cross-selling all’upselling, l’imprenditore potrà dedicare il tempo recuperato per nuove opportunità e tattiche di posizionamento competitivo… conferendo maggiore dinamicità a beneficio di tutti.

Le tre chiavi del successo

Come abbiamo visto ci sono numerosi vantaggi, ma il successo di un progetto crm dipende da tre elementi chiave:

1) Processi
I processi di business che verranno notevolmente potenziati solo se vi sarà voglia o si trasmetterà voglia di una riprogettazione da parte di tutti i reparti aziendali.

2) Persone
Per far sì che la riprogettazione abbia successo, ogni collaboratore aziendale non dovrà essere restio verso questo tipo di software, ma dovra supportarlo perché ne trarrà in un futuro immediato solo benefici, lavorando meglio e senza difficoltà.

3) Tecnologia
Questo è un aspetto fondamentale, perché si pensa che la tecnologia abbia preso il sopravvento e come sempre è il personale che si debba adattare al crm…
Invece no, perché il crm è dinamico, ed è lui stesso che si adatterà al modo di lavorare attraverso soluzioni ad hoc.
Soluzioni che solo consulenti esperti in questo settore, possono trasformare questa tecnologia in un successo aziendale che si adatta all’azienda e non viceversa!!

Senza questi tre elementi chiave, l’intera struttura si sgretolerà in mille pezzi.

Riscopri il cuore del tuo business

Le relazioni con i clienti, il cuore pulsante del successo aziendale.
Pensiamo il crm come un insieme di valvole che permettono l’afflusso di informazioni sui clienti nei vari canali, per arrivare dritto al cuore, tenendo in vita la propria azienda.

Molti si chiederanno, ma perché impiegare il tempo per clienti già acquisiti, quando si potrebbe puntare su nuovi clienti magari più facoltosi?

Perché dopo una lunga ricerca, secondo la rinomata rivista Harvard Business Rewiew, «è 6-7 volte più costoso guadagnare un nuovo cliente che mantenerne uno esistente».

Afferra il timone e governa la tua nave

L’imprenditore non ha il pieno controllo della propria impresa, quando:

  • viene affidata a occhi chiusi la gestione vendite ai commerciali, che all’improvviso per scelte lavorative ti abbandonano, lasciandoti senza informazioni essenziali sui clienti, e quel bagaglio di conoscenze essenziali;
  • per mancanza di chiarezza e tempo del loro responsabile, i collaboratori non svolgono più il lavoro seguendo il metodo assegnato.

Il tuo personale + CRM = tanti €€€

Una delle soluzioni è adoperare e far adoperare a tutto il personale, il crm come un vero e proprio archivio aziendale e le informazioni saranno sempre accessibili.

Si risolverebbe l’enorme seccatura di rispiegare magari ad ogni nuovo collaboratore, il metodo di lavoro, automatizzando tutti i processi.

Attenzione però, a non sottovalutare il personale, perché il crm è una tecnologia che va al passo con il personale.
Se cresce il personale, migliora il modo di lavorare, e cresce il business!

La culla sicura dei tuoi sogni di business

Un altro aspetto che mi preme evidenziare riguarda la sicurezza dei dati, preoccupazione di ogni imprenditore.
Il cloud è la soluzione che protegge i dati con multi backup e servizi vari che finalmente darà un po’ di serenità alle aziende.
Inoltre non sarai vincolato da hardware o altre periferiche perché i dati sono accessibili online.
Installando il crm su server in cloud, non si avranno problemi di perdita dati, furti, tecnici software, hardware, update hardware, incendi, data l’ottima affidabilità e garanzia di ottime prestazioni.

Dopo questa breve introduzione, eccoti un’infografica per te, lettore del Giornale delle pmi.

successocrm

A presto.

Per ulteriori approfondimenti visita la pagina: http://www.angelopaglialonga.com/

Angelo Paglialonga – Consulente per soluzioni Crm Vtiger ad Alto Roi
Marcello Paglialonga – Consulente di Business

Angelo e Marcello Paglialonga

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.