Da azienda conto terzi ad azienda di produzioni specializzate. Una mossa vincente per affacciarsi sui mercati esteri

 Da azienda conto terzi ad azienda di produzioni specializzate. Una mossa vincente per affacciarsi sui mercati esteri

Il caso tratta di un Temporary Export Manager che ha operato per un’azienda specializzata nella carpenteria medio pesante.
Prima dell’intervento l’azienda realizzava un fatturato annuo complessivo di circa 3 milioni di Euro, sviluppato esclusivamente in Italia e originato prevalentemente su clienti situati nelle zone limitrofe.
La strategia di internazionalizzazione attuata dal Temporary Export Manager, dopo una analisi preliminare dei flussi di import/export ha visto la scelta di mercati obiettivo quali la Germania, l’Austria e la Francia.
L’unico canale distributivo individuato è stato quello dei produttori di macchine automatiche e, per quanto riguarda la tipologia di prodotti, dopo un’attenta disamina delle produzioni attuali e passate, nonché dei settori industriali serviti e delle referenze maturate, sono stati individuati i telai, i basamenti e le componenti corpo centrale delle macchine automatiche confezionatrici di prodotti tessili e non tessili.
In seguito alla pianificazione strategica, attraverso il nostro intervento abbiamo ridefinito completamente la comunicazione aziendale, è stato rivisitato completamente il sito internet, specificando dettagliatamente le tipologie di lavorazioni effettuabili e soprattutto l’importante parco macchine.
Dopo aver effettuato uno studio dettagliato del mercato, dei principali prospect e delle dinamiche commerciali interne al settore prescelto abbiamo individuato tutti quei potenziali clienti che potessero avere necessità di lavorazioni di medio-grande dimensione. Successivamente, è stata effettuata un’ulteriore selezione individuando tutte le aziende per le quali le referenze attuali potessero rappresentare una garanzia in più circa l’efficienza e la serietà dell’azienda.
Seguendo l’approccio appena descritto dopo solo due mesi siamo stati in grado di generare diverse richieste d’offerta da potenziali clienti di grandi dimensioni con visione e portata internazionali.
Proprio i clienti che stavamo cercando e con i quali è possibile instaurare rapporti duraturi e stabili. L’incremento di fatturato è stata una conseguenza naturale di un approccio corretto al mercato.

Redazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.