Dal gruppo bancario Crédit Agricole Italia e BEI 100 milioni per le PMI

 Dal gruppo bancario Crédit Agricole Italia e BEI 100 milioni per le PMI

È stato firmato nei giorni scorsi un accordo tra il Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia e la BEI (Banca Europea per gli Investimenti) che prevede un plafond di 100 milioni rivolto a PMI e Mid Cap, con particolare focus verso le esigenze del settore agroalimentare.

Le linee di credito aperte dal Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia consentiranno a molte PMI (imprese fino a 250 dipendenti) e Mid Cap (aziende con un numero di dipendenti compreso tra 250 e 3.000) di accedere a finanziamenti a condizioni ancora più vantaggiose, grazie al sostegno della BEI.

Le risorse saranno fornite alle imprese che vorranno promuovere iniziative nei settori dell’industria, dei servizi, dell’agricoltura, del turismo, dei cambiamenti climatici o localizzate nelle aree della convergenza.

Il Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia rinnova quindi il suo impegno, grazie alla partnership con BEI, per sostenere le PMI e le Mid Cap più dinamiche e pronte a investire e a rilanciarsi innovando.

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.