Una redazione di oltre 100 collaboratori, esperti delle tematiche che stanno a cuore alle imprese

Dal MISE nuove risorse per la tutela dei marchi italiani

Designed by Zaozaa09

Da poco meno di una settimana si sono aperte le domande per accedere alle agevolazioni previste da “Marchi+3”.

Grazie a un rifinanziamento, le piccole e medie imprese italiane potranno avere un aiuto concreto nelle fasi di registrazione dei propri marchi all’estero. Le nuove risorse, pari a 2 milioni di euro, permetteranno di accedere ad agevolazioni per:

  • La registrazione presso EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) dell’Unione Europea
  • La registrazione presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale).

In entrambi i casi, l’agevolazione consiste nella copertura – fino ad un massimo di 20mila euro – dei costi sostenuti per l’acquisto di servizi specialistici, come ad esempio, la progettazione del marchio, l’assistenza per il deposito, le ricerche di anteriorità, l’assistenza legale o le tasse di deposito.

Sarà possibile inviare telematicamente le domande, fino all’esaurimento del plafond disponibile. Per saperne di più, vai al sito dedicato.

Fonte: cliclavoro

Redazione

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.