Disponibile la versione inglese del registro delle imprese

 Disponibile la versione inglese del registro delle imprese

registro-1

[dropcap]È[/dropcap] disponibile la versione inglese di certificati e visure camerali che vanno così ad arricchire l’offerta dei documenti ufficiali che possono essere richiesti all’anagrafe delle imprese delle Camere di Commercio Italiane realizzata e gestita da InfoCamere.

In linea con il decreto “Destinazione Italia”, l’iniziativa punta a creare misure per favorire gli investimenti in Italia da parte delle imprese internazionali e dall’altra facilitare l’accoglienza delle imprese italiane nell’ambito delle economie straniere.

La possibilità di ottenere un certificato in lingua inglese allo sportello della Camera di Commercio o sul portale, senza dover ricorrere alla traduzione giurata, costituisce per le imprese, impegnate in attività di import-export, un risparmio sia in termini di tempo che di costi.
Altra novità: l’utilizzo del certificato in lingua inglese presso uno Stato estero sarà esente dall’imposta di bollo.

Ulteriore elemento di vantaggio della versione inglese è rappresentato dal cosiddetto “QR Code”, il nuovo codice identificativo dei documenti ufficiali delle Camere di Commercio.

Grazie al “QR Code” chiunque potrà verificare, direttamente da smartphone e tablet, la corrispondenza tra il documento in suo possesso e quello archiviato dal Registro Imprese al momento della ricerca.

Redazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.