EIT Food per l’imprenditorialità: al via programma di incubazione

 EIT Food per l’imprenditorialità: al via programma di incubazione

Al via “Seedbed Incubator”, un programma di incubazione di sei mesi che mira a trasformare le innovazioni basate su scienza e tecnologia in idee imprenditoriali validate, affinché possano contribuire a risolvere le sfide del sistema alimentare globale.

In particolare, l’innovazione proposta deve essere supportata da scienza o tecnologia attraverso una Proof of concept. Inoltre, deve rientrare in una delle aree chiave di EIT Food:

– Targeted nutrition
– Sustainable aquaculture
– Sustainable agriculture
– Alternative proteins
– Digital transformation of traceability
– Circular food systems

Per prendere parte al programma, il team di progetto deve essere composto da almeno due persone con competenze ed esperienze complementari e almeno un membro deve essere cittadino o residente di uno stato membro dell’Ue. Saranno selezionati 60 team, che avranno l’opportunità di partecipare a delle sessioni di pre-formazione e ad un Bootcamp di 4 giorni.

Al termine di queste giornate saranno ammessi fino a 40 team finalisti alle attività di Market Discovery, ricevendo fino a 6mila euro di finanziamento. La scadenza per presentare le domande è il 28 febbraio 2022: leggi il bando.

Fonte: cliclavoro

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.