Equitalia: la rateazione in 10 anni è quasi pronta

 Equitalia: la rateazione in 10 anni è quasi pronta

È quasi ultimato il regolamento che permetterà ai contribuenti in difficoltà (cittadini e imprese) di pagare i debiti con Equitalia anche in 10 anni.

Per l’ottenimento, da parte del concessionario, della dilazione massima di 120 rate verrà adottato un criterio progressivo sulla base del rapporto tra la rata e il reddito mensile del nucleo familiare – nel caso delle persone fisiche – oppure tra la rata e il valore della produzione (per le imprese).

Ma non finisce qui.

Dalle indiscrezioni parrebbe che per valutare le condizioni di accertata impossibilità a saldare i propri debiti, il concessionario dovrà verificare che la rata mensile non sia superiore al 20% del reddito mensile del nucleo familiare o al 10% del valore della produzione se si tratta di imprese.

Infine, sempre da ulteriori indiscrezioni, parrebbe confermata la possibilità per il contribuente di chiedere la proroga in 120 rate anche ai piani di rateazione già in corso.

Avv. Matteo Sances
info@studiolegalesances.it
www.studiolegalesances.it

sances_sgsances_slt

Matteo Sances

STUDIO LEGALE TRIBUTARIO SANCES collabora con "Il giornale delle pmi" commentando sentenze in materia tributaria e bancaria.

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.