Una redazione di oltre 100 collaboratori, esperti delle tematiche che stanno a cuore alle imprese

Esa Bic: 500mila euro per le startup innovative del Lazio

Entro il 24 giugno prossimo e fino all’esaurimento dei fondi è possibile presentare domanda al bando della Regione Lazio, Esa Bic: l’obiettivo è incentivare l’utilizzo di “tecnologie spaziali” in altri settori imprenditoriali. Grazie alla collaborazione attiva con l’Agenzia Spaziale Europea (Esa) e l’Agenzia Spaziale Italiana (Asi), per sostenere l’avvio di imprese che intendono applicare conoscenze e tecnologie di questo tipo verranno stanziati 500mila euro.

Per ogni soggetto può essere erogato un massimo di 50mila euro e possono fare domanda:

  • Ricercatori;
  • Professori universitari;
  • Personale tecnico di organismi di ricerca/università (pubblici e privati);
  • Imprese in fase di startup (non più di cinque anni di vita).

I vincitori della call verranno anche incubati per un massimo di due anni presso lo Spazio Attivo di Lazio Innova Roma Tecnopolo, con il supporto tecnico degli esperti Esa e Asi e quello specialistico di Lazio Innova.

Per reperire tutte le informazioni necessarie e la documentazione varia è sufficiente cliccare qui.

Fonte: cliclavoro

Redazione

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.