Facebook: arriva la funzione per “dire grazie”. E la inaugura proprio Mark

 Facebook: arriva la funzione per “dire grazie”. E la inaugura proprio Mark

facebook-1

[dropcap]D[/dropcap]a pochi giorni su Facebook è arrivata una novità. Si tratta della funzione ‘Say thank you’ ed è stata presentata il 14 Novembre. È una opzione che d’ora in avanti permetterà di esprimere la propria gratitudine ad una persona che se la è – per il motivo che preferiamo – meritata. Ed è stata inaugurata proprio dal fondatore e CEO del gigante di Menlo Park: Mark Zuckerberg.

Vediamo più da vicino di cosa si tratta.

D’ora in avanti sarà possibile dire grazie ad una amico attraverso un’apposita funzione. Tutto quello che bisognerà fare sarà selezionare la persona cui si vuole dire grazie. Al resto penserà Facebook. Il social, infatti, selezionerà direttamente dai nostri profili contenuti rilevanti e rappresentativi del legame e della relazione che ci lega al nostro amico/a.

Naturalmente le opzioni di default appena descritte potranno essere gestite al meglio dall’utente e ad hoc. Questo significa che le immagini e i testi selezionati in automatico dall’algoritmo di Facebook per dire grazie potranno essere sostituiti con i post che invece ci stanno più a cuore o che meglio descrivono l’amicizia con la persona che è la destinataria del nostro messaggio.

Naturalmente è subito partito un primo test a livello VIP. Un test che è stato anche un momento di PR per il lancio di questa nuova opzione. Per festeggiare i loro 11 anni di anniversario, infatti, il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg ha usato ‘Say thank you’ per ringraziare sua moglie Priscilla per i momenti passati insieme. Se siete curiosi di sapere cosa contiene il messaggio, trovate il video completo in questo link. Il post che lo  introduce è in cima alla timeline di Mark.

Quella di Zuckerberg è stata sicuramente anche una mossa che piacerà a molti imprenditori delle pmi italiane, che sono spesso i primi ‘tester’ dei loro prodotti e dei loro servizi, e anche i primi sponsor delle proprie creazioni. Creazioni che, a loro volta, partono spesso da una passione personale piuttosto che da un bisogno che l’imprenditore scopre essere tale intuendone le potenzialità di business.

E se tra di loro o comunque tra i nostri lettori c’è qualcuno che già si sta chiedendo come ringraziare il proprio compagno/a o il primo amico/a, basta che facciate il login al vostro account di Facebook se già non siete in questo momento sul vostro profilo personale e clickiate poi su questo link: https://www.facebook.com/thanks.

Federico Corradini
Logo-xChannel

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.