Federlombarda PMI: una nuova associazione di imprese “Made in Lombardy”!

 Federlombarda PMI: una nuova associazione di imprese “Made in Lombardy”!

Che l’unione faccia la forza è fuori di dubbio. Quando a creare unione, condivisione e comunicazione è una nuova realtà nel settore delle federazioni di imprese, in un momento storico ed economico in cui le aziende percepiscono con un vigore sempre maggiore i vantaggi del “fare rete”, la sensazione è che anche nel mondo realmente sociale, quello fatto di interazioni vere e concrete, si possa creare una voce comune e multisfaccettata.

Questa settimana vi parlo di condivisione, di comunicazione, di reti. Ma diversamente da quanto normalmente risulta essere il “mio settore” o area di competenza, non racconterò di un’esperienza web o social, quantomeno non solo.

Oggi infatti vi presento Federlombarda PMI, un’associazione nata nel 2013, allo scopo di fornire alle piccole e medie imprese lombarde tutti gli strumenti per fare, realmente, rete.

Da qualche settimana è on line il sito web di Federlombarda, visibile a questo link www.federlombarda.it e per raccontarvi nel dettaglio il loro modus operandi ho intervistato Silvia Bertolotti, presidente di FL PMI.

Silvia Bertolotti, presidente di Federlombarda PMI
Silvia Bertolotti, presidente di Federlombarda PMI

 

Come nasce Federlombarda?
«Federlombarda PMI nasce dalla necessità di tutelare gli interessi delle Piccole, Medie e Micro imprese del territorio lombardo. Il nostro tessuto imprenditoriale sta attraversando un momento difficile sia dal punto di vista del mercato, sia dal punto di vista legislativo. Ecco perché Federlombarda siede nel consiglio direttivo di Confimea, Confederazione datoriale di piccole e medie imprese italiane che associa oltre 350.000 aziende su tutto il territorio nazionale. Fare rete è fondamentale per le nostre imprese. La nostra filosofia è quella di partecipare a un network nazionale per fare massa critica verso le istituzioni e il sindacato mantenendo piena autonomia gestionale e decisionale sul territorio locale».

Quali servizi offre?
«Le attività associative riguardano principalmente la rappresentanza sindacale per lavorare a contratti collettivi di lavoro più equi, più flessibili, tagliati sulle esigenze del piccolo e medio imprenditore. Ci faccio promotori di istanze che arrivano dalla nostra base per quanto riguarda le esigenze imprenditoriale sulla compliance per cercare di trovare con il legislatore soluzioni che tengano conto delle reali esigenze delle nostre imprese cercando di eliminare una sovrastruttura burocratica costosa ed inutile che strozza le piccole e medie imprese. Stiamo dialogando con le istituzioni locali e regionali per promuovere una serie di incontri e seminari informativi per gli imprenditori associati sui temi per loro più scottanti come la gestione e amministrazione d’impresa, il diritto del lavoro, i rapporti con le banche, gli obblighi relativi all’igiene e alla sicurezza sul luogo di lavoro etc. Federlombarda non è una società di servizi ma si pone come un facilitatore di rapporti commerciali tra gli associati. La nostra filosofia infatti è “Dagli associati per gli associati” per cui le nostre imprese hanno un canale privilegiato tra di loro con l’obbligo di riservare condizioni particolari agli altri associati».

Perché associarsi e come?
«Federlombarda scommette sul futuro e sulla partecipazione attiva delle imprese alle attività associative. Quindi associarsi non costa nulla. Chiediamo però ai nostri imprenditori di parlare con noi, aiutarci a capire quali sono le esigenze più sentite per permetterci di orientare le nostra azioni in maniera efficace».

Valentina Cozzoli
Marketing Manager
Alium srl
Via M. Camperio, 9
20123 Milano
phone: +39 324 60 37 515
skype: ValentinaCozzoli

Valentina Cozzoli

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.