Fisco a portata di contribuente in cinque nuove guide

 Fisco a portata di contribuente in cinque nuove guide

Agenzia-delle-entrate_1

[dropcap]D[/dropcap]isponibili da oggi, su www.agenziaentrate.it, cinque nuove guide dedicate ai controlli, alle successioni e donazioni, al ravvedimento, alle sanzioni e agli istituti previsti dalla legge per evitare le liti con il fisco. Questi cinque vademecum vanno ad arricchire la nuova sezione del sito web delle Entrate, “L’Agenzia informa”, pensata per garantire ai contribuenti un accesso semplice e intuitivo alle informazioni fiscali. Nella sezione, in cui troveranno spazio tutti gli opuscoli sugli argomenti di maggior interesse per i cittadini, sono già confluite le guide “Fisco e casa: acquisto e vendita” e “Fisco e casa: le locazioni”, pubblicate online la scorsa settimana.

Fisco e casa, arriva il focus su donazioni e successioni
In questa nuova guida dedicata alla fiscalità sulla casa sono spiegati tutti i passi da seguire per dichiarare, calcolare e versare le imposte relative agli immobili ricevuti in seguito a una successione o una donazione. Fari accesi, in particolare, sulle agevolazioni previste per la prima casa e sui limiti al di sotto dei quali l’imposta non è dovuta.

Controlli sulle dichiarazioni e accertamenti esecutivi, cosa fare caso per caso
In questo opuscolo, dedicato alle principali attività di liquidazione e controllo svolte dagli uffici delle Entrate, l’Agenzia illustra le differenze esistenti tra controlli automatici, controlli formali e controlli sostanziali. Dalla ricezione di una comunicazione da parte del Fisco fino ai consigli pratici su come comportarsi a seconda del tipo di controllo. Sono questi alcuni punti chiave della guida, che illustra anche le modalità per rateizzare le somme dovute.

Come rimediare a errori e dimenticanze
All’interno della guida dedicata a chi vuole mettersi in regola con il Fisco, spazio non solo all’istituto del ravvedimento operoso ma anche alla remissione in bonis, che consente di rimediare a dimenticanze relative a comunicazioni o ad adempimenti formali, evitando di perdere la possibilità di fruire di benefici fiscali o di regimi opzionali.

Tutti gli strumenti per evitare le liti fiscali
Un utile vademecum che illustra i diversi istituti amministrativi per evitare le controversie tributarie e sottrarsi a lunghi e costosi giudizi. Si tratta dei cosiddetti strumenti deflativi del contenzioso, come l’accertamento con adesione, l’autotutela, il reclamo e mediazione, che consentono di realizzare un accordo tra contribuente e Amministrazione finanziaria.

Per saperne di più sulle sanzioni
L’ultima guida pubblicata oggi fornisce tutte le informazioni utili sulle sanzioni amministrative e penali che scattano in caso di violazione di un obbligo tributario. In particolare, vengono illustrate anche le nuove sanzioni in materia di monitoraggio fiscale.

“L’Agenzia informa”, contribuenti sempre aggiornati
La neonata sezione, che sarà aggiornata con le novità normative, accoglierà periodicamente le guide realizzate sugli argomenti fiscali di maggior interesse per i cittadini.

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.