Friuli Venezia Giulia, incentivi per le PMI

 Friuli Venezia Giulia, incentivi per le PMI

Un bando per sostenere le imprese dei settori BioHighTech e HighTech che vogliano insediarsi nel comune di Trieste. L’iniziativa fa parte di un bando regionale del Friuli Venezia Giulia rivolto alle PMI.

Sono finanziabili, in particolare, le iniziative di sostegno alla creazione e al consolidamento delle PMI, relative all’attività d’impresa dei settori BioHighTech e HighTech, mediante il finanziamento dei costi legati all’avvio dell’attività imprenditoriale e al suo sviluppo, compresi gli investimenti materiali e immateriali. I progetti possono avere una durata massima di 10 mesi, prorogabile di 2 mesi.

Il limite massimo di contributo concedibile a ciascuna impresa è di 40mila euro: le domande devono essere presentate all’Organismo Intermedio Comune di Trieste – Ufficio contributi POR FESR linea 4.2.b solo ed esclusivamente per via telematica tramite il sistema di presentazione delle domande online a partire dalle ore 10.00 del 17 giugno 2021 fino alle ore 16.00 del 26 luglio 2021. Per ulteriori informazioni: Francesca Dambrosi – Responsabile Unico del Procedimento (RUP), all’indirizzo email francesca.dambrosi@comune.trieste.it.

Fonte: cliclavoro

Redazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.