Gestione manageriale ancora poco diffusa anche nelle medie imprese

 Gestione manageriale ancora poco diffusa anche nelle medie imprese

Nel sistema produttivo italiano prevalgono modelli di governance relativamente semplificati, con un’elevata concentrazione delle quote di proprietà, un controllo a prevalente carattere familiare e una gestione aziendale accentrata.

Già le analisi preliminari dei risultati del Censimento Istat, presentate a luglio 20131, hanno misurato la prevalenza nel sistema produttivo italiano di modelli di governance relativamente semplificati, caratterizzati da un’elevata concentrazione delle quote di proprietà, un controllo a prevalente carattere familiare e una gestione aziendale accentrata.

In particolare, l’impresa è gestita direttamente da membri della famiglia proprietaria e/o controllante nell’81,4% dei casi, la gestione è affidata a manager interni o esterni all’impresa in quasi il 5% (3,6 e 1,3% rispettivamente) mentre nel rimanente 13,7% dei casi si ricorre ad altre forme di management (gestione diretta da parte di imprese controllanti, affidamenti a trust, ecc.).

La scelta di affidare a manager la conduzione dell’impresa è profondamente influenzata dalla dimensione aziendale e passa da un’incidenza del 3,2% nelle micro imprese al 10,1% nelle piccole fino ad arrivare a circa il 40% in quelle con almeno 250 addetti. La gestione familiare rimane comunque prevalente fino alle imprese di medie dimensioni (circa il 60% di queste), in quelle più grandi rappresenta poco meno del 40% dei casi.

La gestione manageriale si associa in modo significativo all’appartenenza a gruppi: infatti, per le micro imprese che fanno parte di un gruppo (poco meno del 5% delle imprese con 3-9 addetti) l’incidenza della gestione manageriale sale al 17% circa, toccando il 20% nella classe dimensionale immediatamente superiore. Più contenute invece le differenze settoriali e territoriali.

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.