I piccoli commercianti riportano un aumento del 40% degli afflussi rispetto al 2021

 I piccoli commercianti riportano un aumento del 40% degli afflussi rispetto al 2021

Nell’ultimo anno i piccoli commercianti hanno registrato un aumento del 40% dell’affluenza, segno del grande ritorno alla vita di quartiere e l’aumento della popolarità dello shopping vicino a casa, secondo quanto emerge da una nuova ricerca condotta tra i piccoli negozianti d’Italia da Nielsen[1] per American Express, leader globale nei servizi e nelle soluzioni di pagamento.

Il 57% degli intervistati ritiene che le nuove modalità di lavoro, in particolare lo smart working, abbiano contribuito a incoraggiare i consumatori a fare acquisti nei negozi di prossimità con maggiore frequenza. Inoltre, il 65% dei piccoli commercianti ritiene che il loro quartiere sia diventato più dinamico.

I dati della ricerca sono un’ulteriore dimostrazione di quanto supportato nella Campagna Shop Small di American Express in Italia, nata per incoraggiare i titolari di Carta a privilegiare gli acquisti presso i piccoli negozi di quartiere. Shop Small è solo uno degli impegni di American Express nel sostenere i commercianti durante tutto l’anno.

Commercianti locali: i consumi di prossimità favoriscono le relazioni umane

Se per i consumatori la piacevolezza di fare la spesa vicino a casa (79%) e il supporto all’economia locale (77%), la comodità (56%) e il risparmio di tempo (36%) sono i principali driver dello shopping locale, per i commercianti lo sono soprattutto il piacere di vedere e interagire con le persone che si conoscono (97%), il rapporto di fiducia con il negoziante (88%), la qualità offerta dai commercianti locali (92%).

I venditori ritengono inoltre che per i clienti siano molto importanti la pulizia e il rispetto delle disposizioni anti covid nel negozio (43%), i rapporti amichevoli (42%), la reputazione (38%) e le recensioni positive su Internet (30%). Al contrario, i consumatori considerano questi elementi meno rilevanti: la pulizia è infatti considerata essenziale solo dal 37%, i rapporti di fiducia e amicizia del 28%, la reputazione del 22% e le recensioni online dal 7%. I prezzi ragionevoli sono l’aspetto più considerevole per il 52% dei consumatori.

I negozianti locali evolvono la loro strategia per soddisfare le nuove esigenze dei clienti

Gli ultimi due anni hanno portato i commercianti ad ampliare notevolmente i servizi per soddisfare le nuove esigenze dei consumatori. Oggi, il 51% delle attività di quartiere consente di ordinare in remoto e di ritirare in seguito la merce presso il punto vendita, il 29% ha attivato un e-commerce con consegna diretta o tramite piattaforme di terzi (27%) a casa del cliente.

Segnali di ripresa economica e principali leve di crescita

I risultati della ricerca evidenziano come per il 52% delle attività il fatturato negli ultimi 12 mesi sia rimasto sostanzialmente invariato e che per il 24% dei negozi di quartiere l’attività è aumentata. In previsione futura, il 23% degli intervistati vede una possibile crescita del fatturato rispetto allo scorso anno, mentre il 61% ritiene che rimarrà invariato.

Per stimolare la crescita continuano ad essere fondamentali alcuni elementi, come la sicurezza del negozio, ritenuta essenziale dal 55% dei negozianti, in calo rispetto al 66% dello scorso anno. Stabile il focus sull’acquisizione di nuovi clienti (58%).

Sappiamo che i consumatori si sentono sempre più parte del proprio quartiere e questa nuova ricerca mostra gli importanti sforzi che i commercianti locali stanno facendo per mantenere vive le comunità italiane. Continuano ad evolversi per soddisfare le nuove abitudini di consumo, ad esempio aprendosi maggiormente a nuove modalità di comunicazione con la propria clientela e a nuove modalità di vendita e di consegna per i propri clienti. Questi sono segnali incredibilmente incoraggianti e noi di American Express continuiamo a sostenere i piccoli negozi affinché non smettano di svolgere un ruolo vitale nelle comunità locali” ha commentato Melissa Ferretti Peretti, Amministratore delegato di American Express Italia.

[1] Indagine Nielsen Media Italy condotta per American Express in Italia nel periodo aprile 2022 su un campione di 752 individui rappresentativi della popolazione italiana di età superiore ai 18 anni e 205 esercenti italiani

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.