Il canale “nazionale” potrebbe non coincidere con quello estero

 Il canale “nazionale” potrebbe non coincidere con quello estero

Quanto sappiamo di come viene percepito il nostro prodotto sui mercati stranieri?

Prodotti per noi abituali, di pressoché quotidiano utilizzo possono essere considerati vere e proprie specialità una volta che varchiamo i nostri confini nazionali e ci confrontiamo con consumatori di altre culture.

È quanto è accaduto a un’azienda produttrice di grissini artigianali inserita nei circuiti della Grande Distribuzione in Italia e desiderosa di replicare il suo successo commerciale anche all’estero.

Nell’approcciare i mercati stranieri è emerso però che il grissino italiano, in particolar modo quello artigianale, è percepito dai consumatori come un prodotto tipico del nostro Paese, presente in parte nella Grande Distribuzione ma non particolarmente valorizzato.

Sono molti, al contrario, gli importatori di delikatessen italiane all’estero in grado di posizionare adeguatamente questo prodotto; e proprio questo canale di distribuzione è risultato essere il più idoneo per l’azienda, canale che ci ha permesso di raggiungere una completa copertura commerciale geografica in tutta Europa.

Alessandro Gorni
Responsabile Marketing e Comunicazione
Co.Mark spa
c/o Parco Scientifico e Tecnologico Kilometro Rosso
Centro delle Professioni
Via Stezzano, 87
24126 Bergamo
Tel.: +39-035-233337
Fax: +39-035-217837
Mob. Tel.: +39-347-8766148
a.gorni@comarkspa.it
www.comarkspa.it

Alessandro Gorni

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.