Una redazione di oltre 100 collaboratori, esperti delle tematiche che stanno a cuore alle imprese

Il pop up store di Amazon riapre le sue porte alla magia del Natale

Il Pop Up Store Amazon riapre le sue porte a Milano anche questo Natale.

Nel ‘Loft for Xmas’ di Amazon è possibile, dal 27 novembre al 1° dicembre, toccare con mano centinaia di prodotti e viverne il valore esperienziale in una vetrina pensata per accompagnare il concomitante “Black Friday” e guidare verso i regali di Natale.

Lo spazio espositivo sviluppato su 2 piani quest’anno accoglie ambienti interattivi e fantastici, dalle diverse aree tematiche e categorie di prodotti. L’area, pensata in modo sempre più stimolante, offre l’esperienza di un ecommerce, ma in formato fisico: all’entrata è possibile scaricare un’app che aiuta ad entrare in contatto con l’ambiente circostante.

Gli Smile Code posizionati a fianco di ogni prodotto esposto aiutano la comunicabilità e velocizzano gli acquisti. Con l’ausilio dell’app di Amazon, scannerizzando il QR Code, gli utenti vengono indirizzati alla pagina prodotto per effettuare l’acquisto, che sarà spedito o a casa o nei punti di ritiro posti all’interno del Pop Up Store. 

Vetrina di prodotti ma anche sala giochi! I nuovi dispositivi vocali Alexa, gli eReader Kindle e i tablet Fire sono a disposizione di tutti e diverse sale bizzarre si trasformano in set fotografici unici, come la cameretta per bambini che simula il sottosopra. 

La “Casa di Amazon” si riempie di esperienze variegate e fantasmagoriche già dal piano terra: il sontuoso palazzo è stato arricchito di elementi Disney e trasformato in una foresta luminosa e glaciale in tema Frozen, che trasporta i visitatori das subito nel pieno del clima natalizio. Dalle foreste allo spazio, c’è la possibilità di simulare virtualmente l’allunaggio con visori di realtà aumentata.

Tra i corner più interessanti, spicca la vetrina Made in Italy. Il tema, a cui Amazon dedica una sezione intera del suo sito portando in rappresentanza prodotti appartenenti alla categoria Gourmet (prodotti alimentari e vino), Fashion (abbigliamento, scarpe e borse, gioielli e orologi) e Design (arredamento, casalinghi, tessili e decorazioni per interni), è quest’anno ben rappresentata con due vetrine. 

La più emblematica di queste è quella dedicata al Fashion. Amazon si addentra in questo terreno caldo e ambito, facendo provare ai visitatori un’esperienza di vera sartoria, nella quale è possibile personalizzare sul momento i capi di abbigliamento con ricami e finiture. Handmade allo stato puro, anche nella presentazione di prodotti artigianali di piccolo design.

Merita menzione anche l’angolo dedicato al Beauty, un canale in espansione che esploderà probabilmente già dal 2020. Per l’occasione di Natale Amazon ha realizzato un Calendario dell’Avvento Beauty con 24 scatoline full o mini size, in collaborazione con tantissimi brand di makeup e skincare.

Gli spazi interattivi sono tutti offerti da brand che hanno collaborato con Amazon alla costruzione del progetto e che si mettono in gioco, assieme a professionisti del mondo dello spettacolo, in appuntamenti imperdibili. Amazon Music, ad esempio, presenta appuntamenti con personalità di spicco come Andrea Bocelli, Tom Walker, Subsonica e Vegas Jones, Mika. Non mancheranno poi showcooking, masterclass spettacoli di intrattenimento con Pozzoli’s family e tanto altro.

Giulia Di Giacomo

Giulia Di Giacomo

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.