Imprenditore o idraulico?

 Imprenditore o idraulico?

imprenditore-2

[dropcap]T[/dropcap]i capita mai di essere così preso da un problema da dedicargli tutto il giorno… E magari era una inezia?
Il nostro cervello è formidabile ma spesso non riesce a distinguere le cose a cui dedicarsi.
Anzi, si dedica con formidabile attenzione alle cose che non vanno!
Pensa a quello che dicono le persone o che leggi sui giornali: CI SONO SOLO COSE CHE NON FUNZIONANO, DA RIPARARE, DA AGGIUSTARE.

Il vecchio imprenditore si occupa delle cose che non funzionano e la sua attenzione e il suo focus è sempre rivolto ad aggiustare persone e cose.
Non è un Imprenditore: è un idraulico! Ripara tutto il giorno! Vede tubi rotti ovunque!

Aggiustare è necessario, ma non è l’Impresa.

Il vecchio imprenditore:

  • sa dirti cento problemi della sua Impresa senza sforzo;
  • sa esattamente in cosa le persone lo deludono;
  • sa cosa non è stato raggiunto;
  • parla in continuazione dei punti di sopra.

Il nuovo imprenditore:

  • sa dirti cosa sta funzionando;
  • cerca le cose che funzionano e vi concentra l’attenzione;
  • conosce i miglioramenti che hanno fatto le persone;
  • dice a tutti quanto è orgoglioso della sua squadra;
  • festeggia anche le piccole cose;
  • aiuta le persone a superare se stesse;
  • sogna e trasforma i sogni in disciplina quotidiana.

Proviamo a farci le domande:
Da quanto non festeggi?
Da quanto non ringrazi le persone per il loro sforzo?
Cosa è successo di nuovo negli ultimi mesi?

Fabrizio Cocco


Coaching di Impresa
Senior Consultant
www.fasterre.it
fabrizio.c@fasterre.it

Fabrizio Cocco

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.