Instagram cambia marcia: pubblicità, messaggi e nuovi formati

 Instagram cambia marcia: pubblicità, messaggi e nuovi formati

instagram-2

[dropcap]S[/dropcap]ono giorni di novità per Instagram, che cambia marcia e si avvicina sempre più al fratello maggiore: Facebook.

In agosto è arrivata la prima delle news, con indiscrezioni di settimane e poi la conferma che il social avrebbe iniziato ad ospitare pubblicità. Questa feature è poi diventata ufficiale anche per l’Italia. La settimana scorsa il messaggio dedicato a questa novità è apparso su tutti gli account.

La seconda novità è quella dei messaggi diretti. Non che su Instagram non si potesse già inviare un post / una foto a persone specifiche con una modalità ‘direct’; questa anzi è una opzione ormai consolidata. La vera novità riguarda il fatto che, in breve, anche Instagram ha attivato un sistema di messaggistica diretta o meglio di instant messaging. Un po’ come accade per il Messanger di Facebook (che da mesi ha una app apposita ed ‘obligatoria’).

È di fine agosto infine una terza importante novità, che riguarda i formati delle foto postabili. Se usate Instagram sapete infatti bene che l’unico formato ammesso era fino a ieri quello 1:1, cioè le foto quadrate.

Questo ha comportato da sempre 2 generi di problemi, entrambi riferibili al campo della UX (cioè la Usabilità o meglio l’Esperienza d’Uso lato utente): innanzittutto se si volevano postare immagini di un altro formato le si doveva adattare (i.e. tagliare) e in seconda istanza questo lasciava nel caso di alcuni formati delle colonne nere a compensazione della forma quadrata stessa (ad esempio, di compensazione dei formati rettangolari / verticali).

Ora, da oggi, anche i formati diversi da quello 1:1 potranno essere postati. Questo avviene comunque attraverso un adattatore che permette di selezionare un formato specifico per ogni foto – quindi non ci si deve immaginare di poter postare sempre e comunque qualunque formato. Ma, insomma, questa modifica è già attiva anche in Italia, quindi potete subito fare il vostro primo post rettangolare.

In fondo queste novità avvicinano tutte Instagram a Facebook. E questo significa che l’utilizzo commerciale del primo aumenterà presumibilmente in maniera esponenziale nei prossimi mesi. E lo farà nella direzione già tracciata dal secondo. Nella speranza che questo non snaturi quello che – ad oggi – è il social più interessante in termini di presenze / engagement, soprattutto per alcune fasce di consumatori (es .Millennials).

Federico Corradini
Logo-xChannel

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.