Istat, nel 2013 fatturato dei servizi in calo del 2,5%

 Istat, nel 2013 fatturato dei servizi in calo del 2,5%

Nel quarto trimestre del 2013 l’indice del fatturato dei servizi registra una diminuzione dell’1,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Rispetto al quarto trimestre del 2012 l’indice del fatturato aumenta su base tendenziale dello 0,2% per i servizi di trasporto e magazzinaggio. Diminuzioni si registrano, invece, in tutti gli altri settori: servizi di informazione e comunicazione (-5,8%), servizi di alloggio e di ristorazione (-2,6%) e commercio all’ingrosso, commercio e riparazione di autoveicoli e motocicli (-1,3%).

Nel quarto trimestre del 2013 gli indici destagionalizzati del fatturato registrano variazioni congiunturali negative per tutti i settori: manutenzione e riparazione di autoveicoli e trasporto aereo (per entrambi, -3,6%), servizi di informazione e comunicazione (-2,0%), trasporto marittimo (-1,3%), commercio all’ingrosso (-1,1%) e servizi postali e attività di corriere (-1,0%).

Nell’intero anno 2013, l’indice aggregato del fatturato dei servizi diminuisce del 2,5% rispetto all’anno precedente; in particolare: servizi di informazione e comunicazione (-5,7%), servizi di alloggio e di ristorazione (-2,9%) e commercio all’ingrosso, commercio e riparazione di autoveicoli e motocicli (-2,5%). Per il settore trasporto e magazzinaggio si registra una variazione nulla.

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.