L’ agenzia Ice ha presentato 100 nuovi manager specializzati nelle tecniche digital

 L’ agenzia Ice ha presentato 100 nuovi manager specializzati nelle tecniche digital

“Nuovi strumenti digitali, come e-commerce e blockchain per la tracciabilità del prodotto, e formazione sono complementari nella modernizzazione dell’azione dell’ICE a supporto dell’internazionalizzazione delle imprese. Crisi significa “trasformazione” e oggi la sfida è ripartire presto e su un percorso vincente rispetto ai nuovi comportamenti di consumo e paradigmi della competizione che stavano già emergendo e che la pandemia sta accelerando. La formazione è un pilastro del Patto per l’Export voluto dal Ministro degli Affari Esteri. ICE Agenzia – con la formazione di Digital Export Manager – sta ri-orientando in chiave digitale i propri servizi formativi. Auguri ai 100 D-TEM appena diplomatisi con l’auspicio che molte PMI possano trarne vantaggio nel mercato globale”.

Questo è quanto sottolineato ieri dal Presidente dell’Agenzia ICE, Carlo Ferro, nel corso del Webinar “Presentazione Digital Booklet D-TEM Professionisti”, dedicato alla presentazione dei profili dei nuovi 100 Digital Temporary Export Manager protagonisti dei corsi di formazione tenutosi tra il mese di settembre e il mese di dicembre 2020 e da oggi disponibili a trasmettere le proprie competenze alle imprese italiane.

I 100 manager, selezionati dall’Agenzia ICE, sono professionisti con pluriennale esperienza nella consulenza aziendale e provengono da tutta Italia. Il Booklet contiene il profilo e un breve video dei 100 D-TEM, che, accanto alla propria precedente professionalità, aggiungono oggi anche una formazione “ad hoc” sul digitale e che potranno così essere selezionati dalle aziende italiane in base alle loro esigenze attraverso il seguente link:

http://www.exportraining.ice.it/it/attivita-e-servizi/export-manager-per-la-tua-azienda/415-digital-temporary-export-manager-professionisti.html

Iniziati in presenza nel mese di settembre 2020 i corsi sono poi proseguiti da remoto con il supporto di Confindustria Salerno, Confindustria Verona e con la CNA di Firenze.  Ma la formazione dell’Agenzia ICE prosegue  senza sosta e sono attualmente in svolgimento 2 nuovi corsi di formazione nelle città di Bologna e Bari, riservati a 50 giovani laureati interessati a ricevere una formazione tecnico specialistica e che, grazie ad una seconda fase di formazione on the job, saranno in grado di supportare concretamente il management dell’azienda ospitante nella definizione di una efficacia strategia aziendale.

I lavori odierni si sono aperti con i saluti di benvenuto del Dirigente dell’Ufficio Servizi Formativi Tindaro Paganini che dopo una breve introduzione ha presentato il video promozionale che riassume il percorso in aula e le competenze acquisite dai D-TEM Professionisti presentando anche i 100 nuovi D-TEM.

Sono intervenuti inoltre i tre partner del corso “D-TEM Professionisti”: Raffaele Boscaini Vicepresidente per l’Internazionalizzazione Confindustria Verona, Tamara Ermini, Vicepresidente CNA Firenze, Stefania Rinaldi, Vicepresidente per l’Internazionalizzazione Confindustria Salerno e Antonio Deruda, Senior Communication Advisor, docente della Faculty ICE.

Business photo created by rawpixel.com – www.freepik.com

Redazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.