La gestione del personale è smart e online!

 La gestione del personale è smart e online!

È ormai ampiamente riconosciuto che lo sviluppo incontrastato della tecnologia ha inciso in modo notevole non solo sulle abitudini delle persone ma anche, e forse soprattutto, su quelle delle grandi aziende. Sempre più settori, infatti, vengono “automatizzati” grazie all’utilizzo di particolari piattaforme, software e programmi pensati appositamente per semplificare la vita delle aziende e di chi ci lavora. Ad esempio, il portale dipendenti, noto anche con il termine inglese HR portal, è uno strumento sempre più utilizzato per via dei vantaggi che offre. Infatti, grazie a questo strumento, è possibile agevolare la comunicazione tra personale ed i responsabili, ma non solo. Si tratta di uno strumento che potrebbe portare ad una vera e propria rivoluzione nel mondo della comunicazione e della gestione aziendale nelle organizzazioni, pubbliche e private.

Funzionalità del portale dipendenti

Come già detto, il portale dipendenti, è uno strumento che semplifica diverse operazioni di gestione del personale nell’azienda. Esso permette uno scambio di documenti online ed informazioni direttamente su internet, garantendo in questo modo affidabilità e sicurezza delle comunicazioni in entrata e in uscita. Consente, inoltre, di gestire le ferie e i permessi, organizzando al meglio il calendario, senza dover ricercare per ogni dipendente i documenti cartacei e le mail di richiesta, e avvisando automaticamente anche altri dipendenti che devono subentrare. Inoltre, ogni dipendente può gestire in completa autonomia le proprie richieste, controllando di quante ferie e permessi ha già usufruito, e inviando la notifica di malattia quando serve. Un’altra funzione del portale dipendenti è quella relativa alla registrazione delle presenze, sia per quanto concerne i dipendenti in sede che quelli in smartworking oppure quelli in servizio nelle sedi dislocate. Ciò evita di creare file in corrispondenza del rilevatore di badge fisico, e consente una gestione da remoto. Ancora, il portale dipendenti permette di organizzare al meglio i diversi team nelle sedi, gestire i turni e reperire le informazioni necessarie attraverso i report dettagliati forniti automaticamente. In parole povere, il portale dei dipendenti, se utilizzato in modo adeguato ovviamente, è uno strumento che permette di ridurre al minimo gli errori derivanti dalla gestione dei documenti aziendali e semplifica in modo notevole le comunicazioni aziendali.

Tutto a portata di mano: piattaforme HR

Avere un portale dipendenti significa poter gestire su qualsiasi dispositivo le proprie risorse umane. Ciò si traduce in un vantaggio sia per la direzione che per i dipendenti, che possono essere aggiornati in tempo reale per tenere d’occhio le informazioni che li riguardano in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo. Il tutto, e questo è un aspetto davvero importante, senza dover destinare uno o più lavoratori a svolgere le suddette mansioni. Tutto il procedimento, infatti, viene gestito da un’apposita piattaforma. In questo modo sarà possibile destinare le proprie risorse aziendali ad altre mansioni in modo da massimizzare l’efficienza dell’azienda. Inoltre, il manager o il responsabile di un settore, può controllare in qualsiasi momento tutto ciò che riguarda un singolo dipendente oppure la situazione complessiva, inviando e modificando comunicazioni che devono essere recepite nell’immediatezza. Il tutto, è bene precisarlo, con pochi e semplici click.

Redazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.