La Regione Puglia lancia una call per le factory

 La Regione Puglia lancia una call per le factory

Con l’iniziativa Estrazione dei Talenti la Regione Puglia con l’ARTI – Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione – sostiene con 10 milioni di euro per tre anni percorsi di formazione e di accelerazione rivolti a team di futuri imprenditori innovativi. La Regione Puglia ha individuato tre aree prioritarie di innovazione: Manifattura sostenibile; Salute dell’uomo e dell’ambiente e Comunità digitali, creative ed inclusive.

Le imprese emergenti hanno bisogno di realtà stimolanti come le factory per questo la Regione Puglia ha indetto una call per individuare quelle in grado di realizzare programmi di accelerazione e formazione per team di giovani imprenditori. Per partecipare c’è tempo fino al 3 agosto 2018. Le factory selezionate aiuteranno le imprese emergenti con un percorso di 300 ore di accompagnamento e formazione, grazie all’esperienza da parte chi già opera in contesti accademici, di ricerca o di promozione del business. Per maggior informazioni consultare il sito.

Fonte: cliclavoro

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.