Latina, voucher per consulenze e formazione 4.0

 Latina, voucher per consulenze e formazione 4.0

La Camera di Commercio di Latina finanzia, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto (voucher), misure di innovazione tecnologica I4.0 per le imprese, nell’ambito della strategia nazionale di digitalizzazione del “Piano Nazionale Impresa 4.0” avviato dal Ministero dello Sviluppo economico. La Camera di Commercio di Latina aderisce al progetto progetto “Punto Impresa Digitale”.
Le misure riguardano servizi di formazione e consulenza finalizzati all’introduzione delle tecnologie in azienda.

Gli ambiti tecnologici di innovazione digitale I4.0 compresi nel bando sono: soluzioni per la manifattura avanzata; manifattura additiva; realtà aumentata e virtual reality; simulazione; integrazione verticale e orizzontale; Industrial Internet e IoT; cloud; cybersicurezza e business continuity; Big data e Analytics. Previste anche altre tecnologie digitali complementari, come i sistemi di e-commerce e i sistemi di pagamento mobile e/o via Internet.

Il destinatario del voucher è la singola impresa che ha presentato domanda di agevolazione.

Le risorse complessivamente stanziate a disposizione ammontano a 203.000 euro. Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher che avranno un importo massimo di 8.000 euro, tenuto conto delle spese ammissibili ed effettivamente sostenute.

Le richieste di voucher devono essere trasmesse esclusivamente in via telematica tramite piattaforma informatica fino alle ore 21.00 del 31 agosto 2018.

Leggi il bando integrale

Fonte: www.cliclavoro.gov.it

Redazione

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.